Tirreno CT e Balnearia a Carrara Fiere BioVeganGlutenfree e il futuro dell’ospitalità

16/01/2018

Dal 25 al 28 febbraio 2018 a Carrara Fiere torna l’evento dedicato agli addetti all’ospitalità italiana. La mostra, ormai un appuntamento imperdibile per gli addetti del comparto. Tra le grandi novità dell’edizione 2018 BioVeganGlutenfree, l'area dedicata alle nuove esigenze del'alimentazione. Ma spazio anche a aggiornamento professionale e tecnologico. Cresce Balnearia, “la spiaggia del futuro”, tra espositori nuovi, convegni e seminari
Cibi "senza", tecnologia e tanta formazione. Per i suoi 38 anni di vita, Tirreno C.T. (Carrara Fiere 25-28 febbraio 2018) la fiera dedicata alle ultime novità nel settore delle forniture per alberghi, ristoranti, bar, pasticcerie, gelaterie e in generale strutture ricettive, apre alle nuove frontiere dell'alimentazione e guarda al futuro. La mostra, ormai un appuntamento imperdibile per gli addetti del comparto, mette in evidenza tutto per la gestione di alberghi, locali pubblici, ristorazione e ormai da qualche anno anche il meglio per l’ospitalità in spiaggia grazie a Balnearia, l’altro grande salone dedicato al settore degli stabilimenti balneari.

Cibi "senza", spazio al BioVeganGlutenfree. Tra le grandi novità dell’edizione 2018 Tirreno CT BioVeganGlutenfree, la nuova area dedicata a prodotti e servizi di questo importante segmento della ristorazione e della cucina che negli ultimi anni ha sempre più preso campo per incontrare le esigenze dei consumatori. In questo settore saranno in mostra i prodotti e i preparati per una cucina che guardi al biologico da un lato, puntando alla sostenibilità, ma anche alle nuove tendenze di consumo, oltre che alle esigenze salutistiche dei consumatori.

Aggiornamento professionale per una ristorazione moderna. Tirreno CT è anche un momento di confronto e formazione per gli addetti ai lavori. Ecco allora che, come ogni anno, il cartellone sarà ricco di eventi collaterali, convegni, seminari e workshop pensati dalle varie associazioni di categoria presenti per aggiornare i professionisti o formare quelli in divenire. A partire dalle attività della Fib, che con i propri barman animerà durante i giorni di fiera con dimostrazioni ed esibizioni per tutti. Uno dei momenti più attesi sarà quello della Federazione Internazionale Pasticceria Cioccolateria Gelateria - Forum della Cioccolateria, che in occasione di Tirreno Ct. organizzerà le selezioni italiane per i campionati mondiali di cake design e di pasticceria.

Tecnologia, tutto il meglio per produrre al meglio. Il grande evento, promosso da Tirreno Trade, con le sue 38 edizioni rappresenta un punto di riferimento per chi cerca forniture per alberghi, ristoranti, bar, pasticcerie, gelaterie e in generale strutture ricettive dove si potranno trovare dalla tecnologia delle aziende costruttrici di macchinari per ristorazione, caffetteria e produzione di alimenti, a quelle per le forniture di arredi e complementi per le attività di ricezione. Dal pane alla pizza, dai prodotti lavorati e semilavorati per la cucina alle forniture alberghiere, passando per la gelateria e la pasticceria. Un’intera area, inoltre, è dedicata al caffè e alle innovazioni del settore grandi impianti.

Incontro tra domanda e offerta. «Siamo riusciti a costruire ogni anno una fiera che poggia su basi solide, grazie all'aver saputo coniugare l'incontro efficace tra offerta e domanda», spiega Paolo Caldana, organizzatore della manifestazione. «Tirreno Ct è una grande vetrina dei migliori prodotti e marchi aziendali italiani e al tempo stesso offre un ricco programma di eventi. La vera anima di questo evento non è solo il business, ma anche la possibilità delle categorie di confrontarsi per innovarsi». Innovazione e confronto, come sempre, perché a Tirreno C.T. c’è la possibilità di far incontrare non solo gli operatori del mercato, i buyer, ma anche i professionisti dal caffè alla pizza, passando per l’alta cucina e la panificazione. Uno scambio commerciale che risponde a un giro di affari di notevole impatto sull’economia dell’intero Paese. Centro Nord e Sud Italia hanno ormai preso di riferimento questo appuntamento che ogni anno muove nei giorni di fiera migliaia di operatori.

Tirreno Ct, una fiera punto di rifermento per il Centro Italia. Dal 25 al 28 febbraio Tirreno Ct porterà nei padiglioni di Carrara Fiere decine di migliaia di operatori del settore dell’ospitalità per incontrare le ultime novità del settore. Inoltre ampio spazio è dedicato alle aziende dell’agroalimentare. Si attendono oltre 50 mila operatori del settore qualificati provenienti da tutta Italia che avranno l’opportunità di incontrare i circa 350 espositori in rappresentanza di oltre 600 marchi commerciali nei circa 30mila metri quadrati dello spazio fieristico. Promossa da Tirreno Trade e in collaborazione con alcuni partner istituzionali e del settore, Tirreno C.T. è la fiera di riferimento per il Centro Italia, scelta ogni anno dai migliori marchi del settore per incontrare la domanda in continua evoluzione.

L’ospitalità in mare con Balnearia. Come sempre, la Tirreno CT sarà affiancata dalla 19esima edizione di Balnearia, la manifestazione dedicata al mondo della balneazione, dell’arredo da esterni e delle relative tecnologie. Gli ottimi numeri del 2017, in termini di presenze sia di espositori sia di visitatori, autorizzano a prevedere un’ulteriore crescita di questo evento, anche sulla scorta dei buoni risultati della stagione turistica dell’anno che sta per finire. Nella scorsa edizione quest’area ha fatto registrare oltre 56mila visitatori, 410 espositori e 850 marchi presenti, 4 padiglioni occupati, per 35mila metri quadrati complessivi. In questo spazio saranno rappresentati i settori merceologici relativi agli stabilimenti balneari, attrezzature, arredi e impianti, prodotti e accessori per la vita all’aria aperta, tutto il comparto dell’outdoor design e dello SPA & Wellness. Balnearia rappresenta da sempre anche un importante momento di incontro per tutti gli operatori. Grazie al coinvolgimento delle associazioni e delle organizzazioni sindacali di categoria, ci saranno anche in questa edizione numerose opportunità di informazione e confronto sulle più sentite tematiche del settore.

Il programma. Anche quest’anno non mancherà il contributo delle varie associazioni di categoria che scelgono questo appuntamento per promuovere concorsi e appuntamenti di approfondimento che andranno ad arricchire il programma scientifico della manifestazione. Dai Barman ai Gelatieri, passando per i Maitres, Panificatori, Pasticceri, Pizzaioli, Sommelier e Cuochi. Sono solo alcune delle categorie professionali attive in fiera con convegni, dimostrazioni e concorsi. Ampia rappresentanza in fiera per il Made in Italy agroalimentare, con le principali associazioni del settore del wine e food per presentare le loro eccellenze territoriali in abbinamento alla tecnologia che distingue l’Italia nel mondo.

Tirreno C.T. e Balnearia sono organizzate da TirrenoTrade Srl con la collaborazione di enti regionali, provinciali e associazioni di categoria. Importante la stretta collaborazione con la Camera di Commercio di Massa Carrara. Per informazioni sulla fiera e per poter partecipare come espositori o visitatori www.tirrenoct.it

Per informazioni sul programma www.tirrenotrade.it
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner