Tuttofood 2013 in programma a Fiera Milano dal 19 al 22 maggio

Tuttofood sarà l'ideale ambasciatore per le tematiche dell’Expo 2015

18/05/2013

Tuttofood 2013  in programma a Fiera Milano dal 19 al 22 maggio

Milano 18 maggio 2013. Domani si apre Tuttofood 2013, il salone dedicato all’agroalimentare in programma a Fiera Milano (Rho) da domenica 19 al 22 maggio 2013.

Tutto  è pronto  alla biennale milanese del Food, per essere servito agli operatori italiani e stranieri: oltre 2000 gli espositori, 6 i padiglioni, 120.000 metri quadrati la superficie impegnata.

Piatto forte di Tuttofood, il business e la possibilità offerta alle aziende che espongono di avere visibilità internazionale. Grazie ad una intensa attività di match making saranno infatti 800 i buyer ospiti della mostra in rappresentanza di oltre 50 Paesi, segnalati dagli espositori e profilati da Fiera Milano.

La manifestazione si è ormai affermata come punto di riferimento per il settore, grazie anche agli accordi stretti con le maggiori realtà associative di filiera: AIDEPI (Associazione Industrie Dolce e Pasta Italiane); ASSICA (Associazione Industriali Carne e Salumi); UNAPROL (Unione Nazionale Associazioni Produttori Olive ); UNIONALIMENTARI (Unione Nazione Piccola e Media Industria Alimentare); UNAS (Unione Nazionale degli Alimenti Surgelati ). In Tuttofood saranno rappresentati i comparti Lattiero-Caseario, Carni e Salumi, Dolciario, Multiprodotto, Biologico, con la sezione BtoBio, Surgelati e Fuori Casa. A questi si affiancherà un’area interamente dedicata alle realtà istituzionali italiane e internazionali, per dare opportunità soprattutto alle piccole imprese di mettersi in mostra e far conoscere le tipicità territoriali.

L'evento ufficiale si svolgerà nella giornata inaugurale  alle ore 10,30 con il Convegno d'apertura. Ecco qui sotto i partecipanti:

Tuttofood non è solo manifestazione fieristica, ma anche occasione per approfondimenti e formazione, con convegni e incontri ad hoc, e vetrina per la promozione di buone pratiche. Un’area educational sarà teatro per show cooking, scuole di formazione, contest e altre iniziative pensate per coinvolgere gli operatori.

TuttoFood: Il programma dei convegni

TuttoFood: Catalogo espositori

Infine in occasione di Tuttofood 2013 i convogli Frecciarossa Roma- Firenze- Bologna- Milano -Torino e Frecciabianca Venezia-Milano-Torino e Trieste-Milano-Torino effettueranno una fermata straordinaria alla stazione di Rho Fiera Milano, a poche centinaia di metri dai padiglioni.
Le fermate sono state programmate al mattino e nel pomeriggio, per favorire l’arrivo in fiera e il rientro nelle città di provenienza. Sono previste inoltre interessanti agevolazioni sul biglietto Trenitalia preacquistato presso l’agenzia di viaggio Ventana Group.

Per maggiori informazioni sul sito: http://www.tuttofood.it/

QUI per il pre-accredito/pre-acquisto dei biglietti di ingresso

Programma eventi e convegni Expo: http://www.tuttofood.it/programma-convegni-e-workshop.

Intanto le aziende cominciano a comunicare le iniziative e i primi appuntamenti

E' il caso del Consorzio Tutela Grana Padano che tra le tante iniziative promuove una Conferenza stampa alla presenza di Nunzia De Girolamo Ministro delle Politiche Agricole


E' UNA DOP? QUANDO NASCE L'INGANNO: i risultati di una ricerca


L'incontro stampa si svolge martedì 21 maggio alle Ore 11,30 presso il Centro Servizi - Sala Martini

Alla Conferenza stampa del Consorzio Tutela Grana Padano interverranno:

Nicola Cesare Baldrighi Presidente Consorzio Tutela Grana Padano

Avv. Vito Rubino - Professore dell'Università del Piemonte Orientale

Stefano Berni Direttore Generare Consorzio Tutela Grana Padano

Emilio Gatto MIPAAF Direttore Generale della prevenzione e repressione frodi

Gianni Fava Assessore all'Agricoltura - Regione Lombardia

Nunzia De Girolamo Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

Parteciperanno numerosi rappresentanti delle DOP del sistema agroalimentare italiano, delle Organizzazioni Professionali, delle Istituzioni.

***

 

Le bontà Loison a Tuttofood 

Appuntamento al Pad.15, standF11-G12 con tutte le Novità Loison 2013 e poi martedì 21 maggio grande appuntamento (ad inviti) presso l’NH Hotel Fiera di Rho con tre grandi chef per l'Insolita Cena a base di Panettone. Una degustazione d'eccellenza by Loison e Grand chef

 

 

La pasta Rummo  si rinnova...a TuttoFood

Nuove confezioni di carta, nuovi formati, Candelotti®, Paccherotti® e Scialatie’® e nuove trafile brevettate appositamente per il Metodo Lenta Lavorazione®.

RUMMO Lenta Lavorazione® S.p.A. A TuttoFood nel PADIGLIONE 15 – STAND L11 / M14 – orari fiera 09:30 – 18:00.

 Un particolare appuntamento Rummo (ad inviti) si terrà domenica 19 maggio al Just Cavalli Cafè (vicino alla Triennale in Viale Alemagna) alle 19:30 alla prima TUTTOFOOD NIGHT organizzata in collaborazione con i Giovani Ristoratori d’Europa dove gli chef più giovani e talentuosi prepareranno piatti speciali a base di Paccherotti® RUMMO Lenta Lavorazione®

 

Rinnovano inoltre la loro presenza alla Fiera di Milano le Carni di Francia che, in occasione di TUTTOFOOD, hanno promosso diverse iniziative con la marca Bovillage.


Il prossimo 21 maggio presso lo stand INTERBEV / BOVILLAGE - pad 22, stand B11 C20, ci sarà uno stuzzicante e gustoso incontro con la stampa e i buyer.

Pariani al Padiglione 15P

Anche quest’anno Mattia Pariani sarà presente con uno stand al “Tuttofood” (Padiglione 15P, Stand H7-K10).

A Fiera Milano si possono trovare tutte le sue proverbiali specialità a cominciare dagli oli alla nocciola by Pariani.

 

 

 

 

 

 

Il  20 maggio a TuttoFood le premiazioni del XVIII Premio Biol

Si terrà al TuttoFood di Milano, lunedì 20 maggio, la premiazione del XVIII Premio Biol, la manifestazione internazionale sui migliori oli biologici al mondo svoltasi a marzo ad Andria. Durante la cerimonia, in programma alle ore 12, sarà anche presentata la nuova edizione della Guida dei migliori extravergini bio del mondo, edita dal Biol.

All’evento prenderanno parte autorità e istituzioni che hanno sostenuto l’edizione 2013 del Premio Biol, organizzato dal CIBi - Consorzio Italiano per il Biologico, patrocinato da Ifoam e AgriBio Mediterraneo e promosso da Regione Puglia, Unioncamere Puglia, Camera di Commercio di Bari, Città di Andria e Provincia di Bari, in collaborazione con Gal Le Città di Castel del Monte, Gal Murgia Più, Associazione BiolItalia, Consorzio Puglia Natura.

Saranno dunque premiati l’extravergine “Titone Dop Valli Trapanesi” dell’azienda Titone di Trapani, classificatosi primo, seguito dal fiorentino “Byodo Collezione Andrea” prodotto dalla Pruneti, e da un altro siciliano, il siracusano “Terraliva” dell’Azienda Frontino. Premio BiolPack (miglior accoppiata etichetta-packaging assegnato da una specifica giuria di esperti in comunicazione e consumo) lo spagnolo “LA Organic”, dalla caratteristica forma a calamaio. Premio BiolKids, assegnato dalla giuria dei bambini, allo sloveno “Morgan”. Riconoscimenti territoriali anche per gli oli contraddistintisi quest’anno per l’eccellente qualità.

Inoltre, per rendere piacevoli e indimenticabili anche le serate dei giorni di manifestazione, TUTTOFOOD organizzerà le TUTTOFOOD Night, momenti a tema per offrire ulteriori occasioni di incontro informale per tutti gli operatori in visita alla manifestazione.

Il Design e il futuro dei Locali Pizzeria: la presentazione in anteprima del “Premio Le 5 Stagioni“

Il Design e il nuovo volto dei locali pizzeria sono il tema centrale del “Premio Le 5 Stagioni – Progettare il futuro dei locali pizzeria. Nuove aperture, spazi e concept innovativi”, il concorso internazionale di design promosso dalla linea di farine specializzate “Le 5 Stagioni” in collaborazione con POLI.design - Consorzio del Politecnico di Milano.

La manifestazione Tuttofood - Milano World Food Exhibition 2013 (19-22 maggio, Fiera Milano), è stata scelta per presentare la seconda edizione del concorso. La presentazione è prevista domenica 19 maggio alle ore 10.30 presso lo Spazio Anfiteatro, nel Padiglione 13 di Fiera Milano, nell’ambito di una tavola rotonda che analizzerà le tendenze internazionali del settore. Nicola R.Ticozzi, direttore dei corsi di specializzazione per architetti “Design Experience” di POLI.design – Consorzio del Politecnico di Milano, introdurrà gli interventi di Giorgio Agugiaro (Presidente di Agugiaro & Figna Molini SpA), Gianpietro Sacchi (Docente corsi POLI.design), Anna Kolomiyets (Coordinatrice Corsi HoReCa Design in lingua russa di POLI.design) e Svetoslava Georgieva (Vincitrice della 1° edizione del Premio Le 5 Stagioni).

Il Premio Le 5 Stagioni attraverso questa nuova edizione, che si concluderà il 1° febbraio 2015 in concomitanza con Expo 2015, propone ad architetti e designer attenti all’evoluzione degli spazi rivolti al pubblico la sfida di interpretare ed esprimere in termini di progetto, evoluzione delle funzioni, del rapporto e della comunicazione al pubblico, la trasformazione che i ristoranti e i locali pizzeria stanno vivendo in Italia e nel mondo, e che sta cambiando letteralmente il volto di spazi storicamente molto caratterizzati dalla tradizione e da linguaggi estetici quasi immutati nel tempo. Il design degli spazi diventa oggi la chiave essenziale per affermare e comunicare, attraverso la qualità estetica e le nuove funzioni degli spazi, la qualità del prodotto, la consapevolezza dell’importanza del servizio, il nuovo valore dell’interazione con i clienti.

Progettare il futuro dei locali pizzeria, guardando al mondo

“Il Premio di progettazione Le 5 Stagioni di cui abbiamo voluto essere promotori guarda ad un mondo sempre più ampio, perché il settore dei locali con consumo di pizza a cui è orientato, ha dimensioni molto significative in tutti i Paesi, anche se con caratteristiche diverse, e da ogni Paese del mondo posso provenire suggerimenti d’innovazione importanti e utili a tutti - illustra Giorgio Agugiaro, presidente di Agugiaro & Figna Molini SpA. - La ricerca e l’innovazione, in tutti gli aspetti, sono alla base dell’attività di Agugiaro & Figna Molini, azienda di grande tradizione e orientata al futuro. Nel mondo dei ristoranti e locali pizzerie, che ci è particolarmente caro, e in cui siamo leader attraverso la linea di prodotti specializzati Le 5 Stagioni, è nata l’esigenza di stimolare l’innovazione anche oltre il prodotto. La qualità oggi è indispensabile ma è solo un punto di partenza: l’innovazione, anche dal punto di vista delle funzioni, dell’arredamento e dell’immagine complessiva può essere determinante per il successo dei locali”.

Il concorso ha il patrocinio di ADI (Associazione per il Disegno Industriale), AIPi (Associazione Italiana Progettisti in Architettura d’interni), AIAP (Associazione per la Progettazione Visiva) e Restaurant Design – Corso di design per l’innovazione di ristoranti e locali pizzeria.

La Giuria del “Premio Le 5 Stagioni” sarà presieduta da Arturo Dell’Acqua Bellavitis, Preside della Facoltà del Design del Politecnico di Milano. Il concorso si concluderà il 1° febbraio 2015, e la premiazione dei progetti vincitori si svolgerà in concomitanza con Expo 2015. Il “Premio Le 5 Stagioni” prevede due sezioni: “Opening”, per locali realizzati, e “Concept”, per proposte progettuali e concept di locali pizzeria. Il montepremi complessivo è di € 15.000.

Tutte le informazioni e il regolamento completo su http://www.premiole5stagioni.it/

Saranno presenti a Tuttofood 2013 rappresentanti dei mercati dei quattro continenti, provenienti in particolare da Nord America, Medio Oriente ed Estremo Oriente, per un totale di 50 Paesi rappresentati. Per fornire ai buyer e agli espositori gli strumenti più utili per un’adeguata organizzazione delle giornate in fiera, Tuttofood ha messo a punto il progetto EMP – Expo Matching Program: un’agenda digitale di semplice gestione, per dare l’opportunità di fissare incontri e prendere contatti ben prima dell’inizio della manifestazione.

Con l’edizione 2013, TUTTOFOODsi prepara a diventare ideale ambasciatore per le tematiche dell’Expo 2015, che sarà dedicata ai valori dell’alimentazione, del rispetto per l’ambiente e dello sviluppo del settore agroalimentare come stimolo al progresso per i Paesi più poveri. Così recentemente

Giuseppe Sala, commissario unico di  Expo 2015, si era così espresso nelle scorse settimane: “Alimentazione sana e ricchezza enogastronomica, sono gli argomenti migliori con cui l’Italia si presenta da sempre al mondo. La varietà e l’eccellenza dei prodotti che caratterizzano la tradizione delle nostre regioni, già ben rappresentata in manifestazioni come TUTTOFOOD, troverà massima valorizzazione all’interno di Expo Milano 2015. ‘Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita’ raccoglie in sé le più urgenti sfide del millennio, a cominciare dal diritto al cibo per tutti. Per questo sarà fondamentale il contributo delle imprese che operano nel settore agroalimentare”.

Protagonisti della manifestazione saranno i comparti Lattiero-Caseario, Carni e Salumi, Dolciario, Multiprodotto, Biologico, con la sezione BtoBio, Surgelati e Fuori Casa. Sarà poi allestita un’area interamente dedicata alle realtà istituzionali italiane e internazionali, che daranno l’opportunità soprattutto alle piccole imprese di mettersi in mostra per far conoscere le tipicità territoriali al pubblico nazionale ed estero.

http://www.tuttofood.it/

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner