Un Expo per ogni turista: cosa cercano i visitatori?

23 Febbraio all’ Università Bocconi presso Aula Manfredini (primo piano, Via Sarfatti 25)

15/02/2015

Un Expo per ogni turista: cosa cercano i visitatori?
Diverse le analisi e valutazioni aggiornatissime di diversi studi e operatori del settore che stilano un identikit del più probabile visitatore-turista di Expo, oltre a dati reali relativi a pacchetti turistici predisposti e già promozionati.
L'incontro serve anche per indicare quali possono essere soluzioni e proposte di accoglienza e di
ospitalità da mettere in atto negli ultimi 60 giorni pre inaugurazione di Expo, ma soprattutto e anche quali possono essere in itinere-durante Expo le richieste e la domanda di accesso.
Si analizza il tipo e la provenienza del turista e del visitatore, la durata della permanenza, le domande di "turismi", le principali richieste per destinazione ma anche per servizi, assistenza e valore.
Non tutti la pensano nello stesso modo, non tutti i relatori hanno la stessa esperienza, per questo la tavola rotonda si preannuncia anche ricca di posizioni e aperta ad un interessante dibattito con giornalisti, operatori, esperti.
 
Un Expo per ogni turista: cosa cercano i visitatori?
Workshop organizzato dal Master in Economia del Turismo in collaborazione con Skål International Italia
  
23 Febbraio 2015 – Aula Manfredini (primo piano, Via Sarfatti 25, Università Bocconi)
0re 10.00 – 12.30
  
Introducono e moderano: 
Magda Antonioli, Direttore MET
Toti Piscopo, Presidente Skål International Italia 
  
Intervengono: 
Enzo Carella, CEO Clubviaggi e Presidente Italy & You
Alessandro Ciambrone, Vice President Refund Operations Global Blue  
Giampietro Comolli, CEO UnPOxExPO2015
Pietro Modiano, Presidente SEA
Patrizio Roversi, Turisti per Caso e Linea Verde
Sofia Vedani/Damiano De Crescenzo,  Planetaria Hotels (TBC)  e Halldis (TBC)
 
Segue dibattito con i relatori.
 
Un commento di Giampietro Comolli  Ceo di UnPOxExPO2015
 
Il binomio Bocconi-UnPOxExPO2015 si è rivelato molto importante e interessante in termine di formazione e analisi di sistemi dei flussi turistici oltre che di valutazione dei target della domanda e della evoluzione del turismo ( o turismi) in periodi di crisi generale internazionale. Il rapporto è stato proficuo anche per la conoscenza di format internazionali e di proposte di innovazione degli approcci e accessi al turismo globale, utilissimi per individuare per primi canali, domanda,
strumenti.
Il disegno del pacchetto-percorso turistico breve è proprio frutto di valutazioni che ci vedono impegnati su Expo dal 2011.
  
R.S.V.P. met@unibocconi.it 
 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner