Un Natale d'Autore firmato Loison

Un processo produttivo di ben 72 ore, oggi come un tempo....

01/12/2015

Un Natale d'Autore firmato Loison
di Michela Pagliarone

Le festività natalizie sono alle porte e come da tradizione ci sarà chi gusterà menu più elaborati preparati nei ristoranti e chi apprezzerà menu meno elaborati ma ugualmente appetitosi preparati in famiglia. Un vero e proprio tour de force enogastronomico per il dì di festa più pantagruelico dell’anno, tra cotechini, zamponi, panettoni e torroni.
Natale, San Silvestro e Capodanno sono le feste delle famiglie italiane che vogliono assaporare piatti tipici a base di ingredienti di qualità e riscoprire gusti e sapori che avevamo dimenticato. Ma un menu natalizio di tutto rispetto può diventare innovativo, senza uscire dalla tradizione, con l’aggiunta di un dolce inedito firmato Loison.

Scegliere di regalarsi e di regalare agli ospiti presenti una sorpresa “fuori cena” prodotta dallo storico marchio dell’alta pasticceria italiana rappresenta infatti la soluzione migliore per festeggiare un’occasione speciale appagando anima e palato con prodotti genuini e inimitabili, lavorati con cura, maestria e creatività da un’azienda che dal 1938 usa solo ingredienti semplici e naturali come il lievito madre, la farina, l’acqua, le uova, lo zucchero, il burro e il sale marino integrale di Cervia. Un’azienda di Costabissara in provincia di Vicenza, da sempre sinonimo di garanzia, che sforna da tre generazioni panettoni eccellenti dall’impasto morbido, lievitazione perfetta e sapiente distribuzione di uvetta e canditi.

Dei veri e propri Panettoni d'Autore, preparati con pazienti lavorazioni alternate a lunghi riposi, fino al confezionamento. Un processo produttivo di ben 72 ore, oggi come un tempo, per tutelare i sapori di ingredienti naturali, di qualità rara e selezionata come il Torcolato di Breganze e il Prosecco di Valdobbiadene, profumati vini italiani, i canditi delle arance di Sicilia, del Cedro di Diamante in Calabria o quelli esclusivi del Mandarino Tardivo di Ciaculli, fino a quelli più esotici, come la morbida uvetta sultanina dalla Turchia, il più pregiato cacao dal Sud America, l’aromatica e unica vaniglia Mananara del Madagascar.
I protagonisti della generazione contemporanea di questa alta pasticceria rispondono ai nomi di Dario Loison, grande pasticcere, capo dell'azienda, e di sua moglie Sonia Pilla, artista del packaging. Un’azienda, che è nata artigiana e che vuole restare fedele alle sue origini anche quando si muove sul mercato internazionale: “tradizione e innovazione”, “radici ed evoluzione”, sono questi i principi che guidano il lavoro di ogni giorno e che consentono di aggiornare costantemente la gamma dei prodotti, che oggi conta più di 80 specialità dolciarie (Panettoni, Pandori, Focacce, Colombe, Veneziana, Biscotteria, Plum-cake, Sbrisolone, Maranee).

“Il segreto? La tradizione è il nostro principale ingrediente, la passione è il calore che scalda i nostri forni: da tre generazioni creiamo Pasticceria d’Autore, oggi sulle tavole di tutto il mondo» afferma Dario Loison, che negli anni si è specializzato in panettoni e lievitati senza vendere l’anima alla quantità, quello che conta per lui è il livello di qualità.
I panettoni Loison sono solo per intenditori esigenti: oltre al Panettone di Pasticceria Classico, prodotto nella forma bassa, secondo l’antica ricetta milanese, “scarpato”, cioè con il caratteristico taglio a croce in superficie, arricchito con uvetta e scorze candite, si affiancano numerose varianti con gusti innovativi ed esclusivi come il Panettone alla Camomilla, una delle tante novità 2015.
Scegliendo questo panettone della Collezione PRESTIGIO i gourmet più golosi, dai gusti sofisticati e dai palati sopraffini, potranno concludere pranzi e cene indimenticabili con un prodotto unico, a base di fiori, dai pregevoli e delicati sentori di miele e polline. Con questo particolare ingrediente l’azienda ha rivoluzionato ancora una volta gli stereotipi e, per non finire di stupire, lo propone in una confezione luxury che si contraddistingue per rara eleganza. Della stessa collezione fanno parte il Panettone alla Liquirizia e Zafferano, il panettone al Fico e il Panettone all'Albicocca e Zenzero, prodotti dagli abbinamenti inediti selezionati per creare una “linea fuori gioco”, grazie alla passione e al continuo sperimentare del principe del Panettone.

Per Loison e sua moglie Sonia il panettone non è solo un dolce natalizio ma una vera forma d'arte. E non a caso i loro prodotti ci continuano a sorprendere per il dolce legame tra Arte e Cibo. Un legame affascinante di cui parlava già Platone, e oggi, a distanza di oltre 2.500 anni, i tempi sono più che adeguati per ripensare alla cultura come strumento di valore aggiunto.
Di fronte alla continua ricerca di materie prime eccellenti (Buono), alla maniacale cura del dettaglio nel packaging (Bello) e al secondo destino della confezione (Utile), Dario Loison e Sonia Pilla si sono chiesti quale altra virtù potesse accompagnare le già perfette creature di casa Loison. Ci ha pensato l’elegante espressione di Sonia aggiungendo ai prodotti dell’azienda un ulteriore pregio: il Valore Artistico. Ecco quindi il suo personale omaggio all’Arte Veneta dedicando preziose collezioni ai grandi maestri dell’architettura Andrea Palladio, della scultura Antonio Canova, e della pittura Giovanni Battista Zelotti. Per questo Sonia Design ogni anno rinnova il look del prodotto con proposte sempre curate nelle scelte, nelle forme, nei materiali e nei colori, secondo i valori di raffinatezza e di buon gusto richiesti da un pubblico internazionale sempre più esigente.

Un’altra golosa novità 2015 è la Collezione GENESI, il fiore all'occhiello Loison, una nuova collezione che identifica il brand in termini di qualità, spessore, unicità e affidabilità. Questa collezione offre il Panettone Top nella pezzatura da 1 kg e da 500 grammi in ben 8 proposte (Classico, al Mandarino Tardivo di Ciaculli, Regal Cioccolato, al Chinotto di Savona, all’Amarena, DiVino con blend di vini passiti, al Marron Glacé, Noël con pera e spezie), a cui si aggiunge il Pandoro Top da 1 kg nei gusti Classico, Zabaione e Cioccolato. Per questa nuova collezione Sonia Pilla ha voluto perpetuare lo speciale legame con il territorio e l'arte rifacendosi a due elementi architettonici del Palladio: l'arco e il capitello di ispirazione classica.

Per i nostalgici la novità di quest’anno è rappresentata dalla Collezione ANGELI, amarcord natalizio tra sfavillanti disegni e un prezioso bauletto ispirato alle scatole di antiche pasticcerie, i cui disegni ricoperti da glitter sono tratti da autentiche cartoline augurali dei primi del '900. Un oggetto impeccabile in tutte le circostanze che si completa per bontà e raffinatezza con quattro panettoni della linea TOP: Classico, al Mandarino Tardivo di Ciaculli, Panettone DiVino e Regal Cioccolato.

Per i collezionisti di scatole, la novità 2015 è la Collezione LATTA in edizione limitata che riporta antiche testimonianze di spaccati di vita europei dei primi del '900 durante le festività di Natale e che racchiude morbidi panettoni nei gusti Classico, Cioccolato e Mandarino.

Se invece si vuole andare sul tradizionale cavallo di battaglia dell’azienda si possono scegliere le Collezioni ROYAL e PRINCE che offrono l’immagine più completa della produzione Loison riunendo un'ampiezza di gusti e di grammature di panettone di pasticceria. La collezione Royal propone ben sette gusti (Classico, Senza Canditi, Mandorlato, Amaretto, farciti alla Crema, al Caffè, al Limone) nella pezzatura da 1 chilo. La collezione Prince ripropone quattro gusti (Classico, Senza Canditi, Mandorlato, farcito al Limone) nella più snella pezzatura da 500 grammi.
Per festeggiare le grandi occasioni di dame e cavalieri con copiosi banchetti sono perfette le Collezioni MAGNUM e CAPPELLIERE.
Le “Grandi Taglie”, cioè i panettoni di due, tre, cinque e dieci chili, fanno parte di una produzione limitata destinata soprattutto a eventi importanti. Tra essi si inserisce la Cappelliera, un omaggio alla Belle Epoque, ispirata alle confezioni del Panettone del primo Novecento, dove trova posto il panettone Classico da 500 g e 1, 2, 3, 5 e 10 chili.

Per gli amanti del pandoro c’è la Collezione SOSPIRO, caratterizzata da una pratica shopper decorata con luccicante glitter e bimbi pasticceri, ripresi da storiche cartoline natalizie conservate presso il Loison Museum, che imbiancano con lo zucchero a velo il morbido Pandoro.
Un pensiero per tutti: bimbi, adulti o come omaggio aziendale è rappresentato invece dalla collezione MIGNON. Dopo il grande successo degli anni passati con l'orsetto Gino e la renna Ginetta, il 2015 dà il benvenuto alla nuova mascotte Loison: Rino il Porcospino che, disteso o seduto, è abbinato al Panettoncino o al Pandorino da 100 g.

La filosofia per il successo di questa Pasticceria d’Autore è sempre la stessa: ricerca e qualità degli ingredienti, creatività e spirito d’impresa, tradizione e web.
Gli strumenti utilizzati sono il sito internet (www.loison.com), il portale www.insolitopanettone.com, i social network e una rete di opinion leader coinvolti in eventi di degustazione tutto l’anno.

Non è vero dunque che i panettoni sono tutti uguali, la differenza tra un prodotto banale e un lievitato ricercato e innovativo si vede e si sente. Allora viva il Natale, una festività speciale per coccolarsi e viziarsi ma che non rappresenta l’unica ricorrenza in cui apprezzare i prodotti Loison. Da qualche anno infatti il panettone è stato destagionalizzato diventando un dolce da gustare tutto l’anno come protagonista di un evento indimenticabile. La battaglia di Dario Loison è allora quella di dimostrare come il Panettone si sposa con tutto come testimonia nel suo libro “Mille e un…Panettone” (Trenta editore): mini muffin di panettone e salsiccia, risotto al panettone, filetto di manzo in millefoglie di panettone.
Altro che dolce di Natale scontato, il Signor Panettone è da consumare 365 giorni all’anno.

Loison
Strada Statale Pasubio 6 - 36030 Costabissara (Vi)
Tel 0444 557844
www.loison.com - loison@loison.com

A Ferragosto arriva il.......panettone Loison a "La Ciucculella" di Vasto Marina
Grande successo il 15 agosto 2015 nel rinnovato locale sulla spiaggia
 

Tag: loison

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner