Una strada di Milano porterà il nome di Luigi Veronelli

La passeggiata tra piazza Gae Aulenti e via Gaetano de Castillia

15/09/2015

Una strada di Milano porterà il nome di Luigi Veronelli
Milano 15 settembre 2015. A Milano, la passeggiata tra piazza Gae Aulenti e via Gaetano de Castillia, nella zona 9, porterà il nome di Luigi Veronelli, nato a Milano nel 1926 nel quartiere Isola e scomparso nel novembre del 2004.

È in questa che zona l’enologo e gastonomo italiano, nato a Milano nel 1926 e scomparso nel 2004, ha trascorso parte della sua vita.

“Veronelli ha dedicato la sua carriera lavorativa alla diffusione della conoscenza del patrimonio enogastronomico italiano e alla difesa dei piccoli produttori e della qualità” ha dichiarato il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, sottolineando che “ha portato nelle case di tutti noi, con parole semplici e inchieste suggestive, due delle ricchezze del nostro Paese, quelle che tutti nel mondo ci riconoscono e che portano centinaia di migliaia di persone ogni anno in Italia: il cibo e il vino di qualità”.

“Dedicargli una strada di Milano, nel quartiere in cui lui ha vissuto e che negli ultimi anni si è trasformato in un nuovo e suggestivo centro della città, ci è sembrato un doveroso riconoscimento – ha concluso Pisapia – e farlo nell`anno di Expo 2015 è anche un segnale forte dell`attenzione che la nostra città dimostra sul tema dell`alimentazione”.

Un riconoscimento importante che segna la crescente attenzione delle istituzioni nei confronti della cultura enogastronomica del nostro paese.
Da non dimenticare che Veronelli è stato anche il promotore delle De.Co. (Denominazioni Comunali) che riconosceva un ruolo di primo piano proprio ai Comuni e lale Amministrazioni locali.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner