Vetrina Toscana Lab insegna a comunicare il gusto con giornalisti, blogger ed altri esperti di comunicazione

Lunedì 1 dicembre alla Fortezza da Basso di Firenze social media e l'innovazione

28/11/2014

Vetrina Toscana Lab insegna a comunicare il gusto con  giornalisti, blogger ed altri esperti di comunicazione
Lunedì 1° dicembre 2014, dalle ore 14.30 a Firenze presso la Fortezza da Basso, si tiene il convegno Vetrina Toscana Lab, evento conclusivo del primo triennio di Vetrina Toscana, il progetto promosso da Regione Toscana e Unioncamere per promuovere il territorio toscano e il suo patrimonio storico, culturale e artistico attraverso la straordinaria varietà e qualità dell’offerta enogastronomica tipica.

Oggi per qualsiasi impresa –anche nella ristorazione- è diventato importante saper utilizzare al meglio le novità dei social media, sia per stare sul mercato sia per trovare nuovi clienti. Quella offerta da Vetrina Toscana Lab è dunque una bella opportunità per confrontarsi con importanti esperti di settore, giornalisti e foodblogger, che parleranno del futuro della comunicazione enogastronomica.

Molte attività non hanno mai fatto promozione pubblicitaria contando solo sul passaparola per far arrivare la clientela. I tempi però sono cambiati e bisogna cogliere al volo l’opportunità enorme che internet mette a disposizione, a patto di farlo correttamente capendo bene quali sono i meccanismi della rete.

Programma della giornata: 14.15 Registrazione partecipanti (Fortezza da Basso, Basilica)
15.00-17.00 Stato dell’arte del progetto e storytelling con video e infografiche, insieme all’ass. Sara Nocentini (Ass. Cultura Turismo e Commercio di Regione Toscana)

17.00-18.00 Le “Cassette degli attrezzi”, due workshop distinti dedicati agli operatori, che si svolgeranno contemporaneamente (NB: Si precisa che ogni operatore può scegliere un solo seminario visto che si terranno al medesimo orario):

Seminario A: Ristorazione online e innovazione. Innovazione della comunicazione dei ristoranti grazie al 2.0 : come reagisce il mondo della ristorazione nell’affrontare la sfida del web? Quali strumenti mettere in campo per essere trovati dai nostri potenziali ospiti: dal sito alla social media strategy, dalle nuove opportunità della prenotazione online alla diffusione della nuove piattaforme di condivisione di immagini sul food. Dalle possibilità dei flash-deal alla misurazione dell’efficacia delle proprie azioni di comunicazione.

Seminario B: Lo star rating, il ruolo della web reputation nella ristorazione. La valutazione da parte degli utenti, e l’impatto della classifica generata dalle reviews degli ospiti nella fase di selezione e scelta del ristorante. Come sono cambiate le relazioni tra chi cerca e chi offre un servizio ristorativo grazie al web interattivo. Principali piattaforme, modalità di gestione del profilo aziendale, come rispondere alla recensioni, aspetti relazionali e legali della gestione della reputazione online.
Presentazione di una ricerca sui casi di eccellenza in Toscana secondo Tripadvisor e Due spaghi.it. (presso: sale dedicate della Fureria)

17.00-18.30 Talk show giornalisti / blogger sessione sul futuro della comunicazione enogastronomica: Un nuovo modello di informazione enogastronomica in vista anche di Expo2015.
Tema: Il territorio come protagonista, contestualizzando cuoco, prodotto cultura. (presso: Basilica)

18.45 -19.15 ritorno in plenaria e conclusioni: intervento del governatore Enrico Rossi. (presso: Basilica)
La partecipazione è gratuita.
www.vetrina.toscana.it.
 
"A TAVOLA CON VETRINA? COL CAVOLO CHE MANCO!!"

Dal 4 all'8 dicembre a Firenze nei ristoranti di Vetrina Toscana aderenti menu' con protagonista "l'orto d'inverno", dal Cavolo Nero alle produzioni tipiche dell'area fiorentina, per immergersi appieno nei colori e nei sapori dell'autunno toscano!
Presentando l'apposito coupon sarà possibile usufruire di uno sconto sul prezzo della cena.

Iniziativa organizzata in collaborazione con i CAT provinciali di Confesercenti e Confcommercio.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner