Italian Coffee Network celebra il 1° ottobre la cultura del caffè italiano

SCA Italy, Istituto Espresso Italiano (IEI) e Consorzio di Tutela del Caffè Espresso Italiano Tradizionale per la prima volta insieme in occasione della Giornata Internazionale del Caffè presso L’Experience Centre LaCimbali: Technology Heart, Human Mind Lab

di Silvia Armati

Ultima Modifica: 30/09/2020

Il 1 ottobre la colazione del mattino unirà tutto il mondo attorno alla tazzina del Caffè con un appuntamento web!  

SCA Italy, Istituto Espresso Italiano (IEI) e Consorzio di Tutela del Caffè Espresso Italiano Tradizionale organizzano, in occasione della Giornata Internazionale del Caffè del 1° ottobre 2020, la prima diretta social dedicata al caffè italiano: Italian Coffee Network.

Una vera e propria “trasmissione a reti unificate”, in collaborazione con Gruppo Cimbali e MUMAC Coffee Academy

A partire dalle 10.00 del mattino dalla cabina di regia andranno in onda una serie di esperti che tratteranno di innovazione di prodotto e processo, qualità in tazza, valorizzazione della figura del barista, idee per la divulgazione della cultura del caffè presso il cliente finale.

Il commento di Luigi Morello, presidente dell’ Istituto Espresso Italiano

Luigi Morello

«L’Istituto Espresso Italiano (IEI) ha la missione di proteggere e divulgare la cultura dell’espresso di qualità – ha commentato Luigi Morello, presidente IEI – Fare squadra con altre organizzazioni che come la nostra supportano questa missione ci pare un’occasione unica e un segnale importante per l’intero settore».

I commenti di Alberto Polojac e Giorgio Caballini

«La Giornata Internazionale del Caffè è un momento di massima condivisione dei valori su cui si fonda la community del caffè a livello globale. – ha dichiarato Alberto Polojac, Coordinatore Nazionale SCA Italy – Con questo evento, SCA Italy ha voluto ribadire l’importanza di un approccio sinergico e collaborativo alla promozione dell’intero settore».

«Il Consorzio di Tutela del Caffè Espresso Italiano Tradizionale si unisce all’iniziativa di IEI e SCA per celebrare insieme il Rito del Caffè Espresso quale elemento della quotidianità degli italiani e parte integrante della nostra cultura e socialità, con l’impegno di far ottenere al Caffè Espresso Italiano la candidatura a Patrimonio Immateriale dell’Unesco», dichiara il Presidente del CTCEIT, Giorgio Caballini di Sassoferrato.

 I numeri della filiera del caffè espresso

Non solo miscele e bar, dietro al mondo dell’espresso si sviluppa un indotto lavorativo ed economico di proporzioni enormi. A partire dal mercato delle attrezzature professionali (macchine, macinadosatori e prodotti correlati) che vede l’Italia al primo posto nel mondo con un valore produttivo di circa 500 milioni di euro di cui quasi 400 rivolti all’export e un’occupazione di oltre 1.200 lavoratori. In questo settore solo nel 2018 sono stati investiti circa 20 milioni di euro e la ricerca sull’innovazione è prevalentemente italiana. Un’altra enorme quota di mercato è rappresentata dalle ceramiche e vetro da caffetteria, anche in questo caso l’Italia è leader del settore a livello internazionale. (I dati sono raccolti dall’annuario Coffitalia di Beverfood).

I promotori

L’Istituto Espresso Italiano. L’Istituto Espresso Italiano (Iei), di cui fanno parte torrefattori, costruttori di macchine per caffè e macinadosatori e altre aziende della filiera, tutela e promuove la cultura dell’espresso e del cappuccino italiani di qualità. Oggi conta 37 aziende aderenti con un fatturato aggregato di circa 740 milioni di euro. Maggiori info: www.inei.coffee.

SCA Italy. La Specialty Coffee Association è la più autorevole Associazione mondiale per la promozione dell’eccellenza nel mondo del caffè. Sotto l’egida dell’Associazione, SCA Italy rappresenta in Italia migliaia di professionisti del caffè, dai produttori ai baristi e attraverso il suo patrimonio di autorevolezza e conoscenza condivisa, agisce come forza unificante nel settore Specialty Coffee.

Consorzio di Tutela del Caffè Espresso Italiano Tradizionale. Il Consorzio nasce con l’obiettivo di promuovere, valorizzare e tutelare il Caffè Espresso Italiano presso gli operatori del settore e presso i consumatori. Possono entrare a far parte del Consorzio le imprese e gli enti del settore del caffè che condividano lo scopo consortile ed abbiano la sede e la produzione in Italia.

Technology Heart, Human Mind Lab, l’experience centre LaCimbali dedicato al brand e ai suoi prodotti è un inedito racconto del mondo La Cimbali e dei suoi modelli di punta per far vivere un’esperienza immersiva dei prodotti iconici del brand. Realizzato all’interno dell’Hangar 100 presso l’headquarters del Gruppo a Binasco, il Lab è uno spazio esperienziale che unisce invenzione e tecnologia, design e sensi per raccontare il brand attraverso le sue eccellenze.

 MUMAC Coffee Academy è l’Accademia della Macchina per Caffè, il punto di riferimento di coffee lover e professionisti per la promozione della cultura del caffè e il luogo ideale per scoprire le ultime tendenze nel mondo del caffè. Ogni figura legata al mondo caffè può trovare in MUMAC Academy un polo d’eccellenza e un punto di riferimento per la formazione continua. Mumac Academy è inoltre riconosciuta come Centro di Eccellenza Sensoriale e Premier Training Campus secondo i requisiti SCA (Speciality Coffee Association). Tale riconoscimento certifica la qualità degli spazi, delle aule didattiche e dell’offerta formativa.

Condividi L'Articolo

L'Autore

Redattore