L’arte di Esmeralda: “Sette donne con gusto a casa Li Jalantuumene”

La personale della pittrice, “Expo 2020-2021”, in esposizione presso il locale dello Chef Gegè Mangano" a Monte Sant'Angelo (Foggia)

di Silvia Armati

Ultima Modifica: 22/07/2020

“Li Jalantuumene ama l’arte. Un’ arte dedicata a sette donne”.

Questo il titolo riassuntivo della personale della pittrice internazionale umbra Esmeralda allestita presso il locale Li Jalantuumene del noto Chef Gegè Mangano a Monte Sant’Angelo, in provincia di Foggia.

“Sette donne con gusto a casa  “Li Jalantuumene” propone da venerdì 24 luglio 2020 a tutto il 2021 sette opere che Esmeralda ha dedicato a questa location al rapporto tra mondo femminile e prodotti della terra. Infatti ognuna di queste donne e’ caratterizzata da prodotti tipici naturali, utilizzati  come orecchini, collane che esaltano il gusto e eleganza delle 7  donne. 

Un tema sempre presente nell’arte e che anzi, ha fortemente caratterizzato le epoche, contraddistinguendo ceti sociali, la ricerca raffinata dei prodotti, il consumismo, “seriale”.

Da Giuseppe Arciboldo e il suo “Vertumno” (1590), al Barattolo di zuppa Campbell di Andy Warhol, fino alla Coca-Cola di Schifano, e le nature morte di Luciano Ventrone, in questo caso Esmeralda e la sua visione femminile, con richiami ai colori e all’atmosfera esotica, mette in luce il legame tra terra e i sui prodotti: quelli tradizionali, che la cucina territoriale ha riscoperto e che ama esaltare.

L’Arte degli alimenti si trasformano in arte

Esmeralda e Gegè Mangano entrambi poliedrici, raffinati con analoga passione per la creatività attraverso il gesto normale, non potevano trovare migliore connubio attraverso la forma espressiva del cibo.

Esmeralda e Gegè Vi aspettano a Li Jalantuumene  Puglia Italy  www.li-jalantuumene.it

Gegè Mangano

Condividi L'Articolo

L'Autore

Redattore