Limone di Siracusa Igp collabora con Parma Quality Restaurants - InformaCibo

Limone di Siracusa Igp collabora con Parma Quality Restaurants

di Silvia Armati

Ultima Modifica: 09/12/2018

“Contaminiamoci”, si chiama così il progetto nato dalla collaborazione tra il Consorzio del Limone di Siracusa Igp e Parma Quality Restaurants, il consorzio che riunisce 27 ristoranti del territorio parmigiano, ispirato all’iniziativa “Ambasciatori del Limone di Siracusa Igp – Ambassadeurs du Citron de Syracuse Igp” presentata dal Consorzio lo scorso marzo per celebrare il 2018, Anno internazionale del cibo italiano.

“Contaminiamoci” ha coinvolto 27 ristoranti dislocati nel territorio parmense e facenti parte tutti del Consorzio Parma Quality Restaurants, che ricevendo dei campioni di limoni della prima fioritura primaverile e materiali informativi, racchiusi in scatole di legno d’ agrumi realizzate a mano, hanno creato i loro piatti per diventare “Ambasciatori del Limone di Siracusa Igp” e “contaminare” la propria cucina.

Un incontro tra il direttore del Consorzio del Limone di Siracusa Igp, Gianluca Agati ed Enrico Bergonzi, presidente Parma Quality Restaurants, nato a seguito del riconoscimenti di Parma città creativa della gastronomia Unesco, ha dato il via alla campagna.

Intanto i ristoratori di Parma si cimentano con tante ricette golose a base di limone di Siracusa Igp.

Qui sotto il piatto preparato dallo chef Mariano Chiarelli, della Trattoria “I Du Matt”, in Via San Leonardo 75 a Parma.

Il piatto dello chef Mariano Chiarelli

Condividi L'Articolo

L'Autore

Redattore