Stampa
pollo al curry con riso

Pollo al curry con riso

Ecco a voi la ricetta del pollo al curry di Erica Di Paolo, fondatrice del LabC. Un piatto fedele alla ricetta originale ma con qualche modifica che lo rende più morbido e cremoso, con tanti ingredienti di qualità italiani. Niente soffritto, ma scalogno sfumato, niente latte o yogurt, ma latte di cocco per una salsa densa e saporita, che valorizza gli altri sapori. Per un piatto morbido e cremoso, oltre al petto di pollo, Erica aggiunge anche coscia e sovracoscia, ma potete anche utilizzare solo le cosce per questo piatto. Erica tra gli ingredienti ha scelto un riso italiani al posto del classico basmati e ci fa vedere come cuocerlo alla perfezione. Ecco quindi la ricetta con ingredienti, fasi e preparazione, per fare a casa un pollo al curry come quello del LabC!
Piatto piatto unico
Cucina Etnica
Porzioni 2 persone
Chef Erica Di Paolo

Ingredienti

  • 1/2 petto di pollo facoltativo
  • 1 coscia di pollo
  • 1 sovracoscia di pollo
  • 1 petto di pollo
  • 200 ml di latte di cocco
  • 1 mazzetto di coriandolo
  • curry in polvere
  • 1 scalogno
  • qb sale
  • qb olio d'oliva extra vergine

Istruzioni

  1. Mettiamo del riso piemontese semi integrale in acqua fredda e portiamo a bollore, aggiungiamo del sale e cuociamo circa 15 minuti circa. 

  2. Intanto accendiamo il fuoco su una padella in cui avremo messo un po’ d’acqua e lo stesso quantitativo di olio extravergine d’oliva.

  3. Affettare lo scalogno e metterlo nel pentolino con acqua e olio. Lasciar andare a fuoco medio.

  4. Tagliamo a pezzetti la coscia con la sovracoscia e mettiamoli nella padella dove è stufato lo scalogno. Mescolare i pezzetti in modo che siano completamente bagnati, salare e lasciar rosolare. 

    pollo rosolare
  5. Se si vuole aggiungere anche il petto di pollo, mentre la coscia e la sovracoscia (che richiedono più tempo di cottura) cuociono, tagliare a piccoli pezzetti il petto di pollo e aggiungerlo al resto della carne nella pentola. Mescolare bene, alzare la fiamma e lasciar rosolare.

  6. Mentre aspettiamo che il riso diventi pronto e il pollo finisca di rosolare, puliamo il coriandolo, o in alternativa il prezzemolo, sminuzzandoli.

  7. Quando il pollo sarà ben rosolato, andiamo ad aggiungere il curry in polvere. Non siate parsimoniosi

  8. Mescolare bene per impregnare tutti i bocconcini di pollo di curry e proseguire con la cottura a fiamma media, fino a quando il pollo avrà tirato fuori tutto il suo liquido e inizierà ad asciugarsi.

  9. Quando il riso è cotto, scolarlo e tenerlo da parte in una ciotola. Il riso non va condito. 

  10. Proseguire a cuocere il pollo a fiamma bassa almeno una mezz’oretta il pollo deve diventare morbidissimo.

  11. Infine, quando il pollo è cotto e succoso, aggiungete il latte di cocco.

  12. Alzate leggermente la fiamma, assaggiate e valutate se bisogna aggiustare di sale e curry.

  13. Lasciate cuocere una decina di minuti, per far rapprendere la salsa.

  14. Aggiungete il coriandolo tritato, mescolate bene. Spegnete la fiamma.

    pollo al curry
  15. In un piatto mettete da una parte il riso non condito, e dall’altra parte il pollo al curry con la sua salsa. Decorate con qualche fogliolina di coriandolo e portate in tavola.