Con Carpigiani il Gelato artigianale conquista l’alta cucina

di Redazione Informacibo

Ultima Modifica: 02/02/2015

Milano, 2 febbraio 2015 Carpigiani continua nel percorso dedicato alla ristorazione ed in occasione di Identità Golose 2015 (8-10 febbraio) mette a disposizione degli chef protagonisti della kermesse l’eccellenza delle sue macchine per il gelato artigianale. Il concept dello spazio espositivo sarà “Gelato Everywhere”: tecnologia accessibile in spazi non convenzionali con attrezzature dalle dimensioni contenute e dalle altissime prestazioni: Soft&Go e Labo 8 12. Due strumenti ideali per chi appunto opera in spazi ridotti ma non vuole rinunciare al gusto del buon gelato, soprattutto nella fase finale del pasto. Slanciate, compatte e posizionabili su superfici piane, tali attrezzature producono rispettivamente un gelato soft ed un gelato mantecato di alta qualità. Lo chef può caricare le miscele e pulire le macchine a tempo di record. I maestri della Carpigiani Gelato University mostreranno come produrre un ottimo sorbetto di frutta o verdura e come riempire velocemente brioche o creare golose monoporzioni.

Tra le collaborazioni di prestigio, quella con lo chef Massimo Bottura e il team dell’Osteria Francescana per lo showcooking in programma l’8 febbraio all’interno di Milano Food&Wine.
Lo staff di cucina introdurrà il gelato nelle preparazioni utilizzando Labo 8 12 il mantecatore ad aria pratico e maneggevole che permette di creare il gelato perfetto in quantità adatte ai serivizi di catering e ristorazione.

A disposizione delle cucine degli showcooking, Maestro **HE. Caratterizzato da maggiore velocità produttiva, flessibilità e risparmio energetico, questo mantecatore consente di arricchire il menù con il gelato e alcune lavorazioni a caldo come creme e variegature. Maestro**HE si distingue nella produzione di dolci specialità che richiedono processi accurati e grande precisione nelle temperature di lavorazione (e.g. tempera del cioccolato). Gli chef potranno utilizzare anche Turbomix: strumento indispensabile nella preparazione delle miscele che trova un valido impiego anche in ristorazione, in primis nell’emulsionatura di prodotti densi e per la preparazione di creme e preparati dolci e salati.

“L’alto contenuto culturale degli appuntamenti ed il contatto diretto con gli operatori del settore della ristorazione differenziano Identità Golose da altre fiere di settore. Il nostro impegno è sviluppare la migliore tecnologia possibile a servizio della creatività di gelatieri e chef che desiderino sperimentare nuove contaminazioni sensoriali con la texture ed il gusto del vero gelato italiano fresco” spiega Enrico Amesso, direttore commerciale Carpigiani Professional.

Condividi L'Articolo

L'Autore

Capo Redattore