Dai sensi al Bon Ton: al via a Parma il Master sul vino promosso da ARGA

di Redazione Informacibo

Ultima Modifica: 16/02/2017

Grande appuntamento a Parma per gli amanti del vino: tutti i mercoledì di marzo si terrà il Corso di 5 lezioni per imparare a degustare e servire il nettare di Bacco.
Degustare il vino è vivere un’esperienza polisensoriale. Per imparare tutti i segreti della bevanda degli dei, è in partenza il 1° marzo 2017 il Master di cinque serate aperto a tutti e promosso da ARGA Emilia Romagna – Associazione che raggruppa i giornalisti specializzati nell’informazione dei settori agricoltura, alimentazione, ambiente, energie rinnovabili, boschi, foreste, caccia, pesca e territorio – e condotto da Pier Luigi Nanni, docente di scuola alberghiera, sommelier e giornalista ARGA di Bologna.
Cultori e appassionati di vino potranno partecipare ogni mercoledì (1 – 8 – 15 – 22 e 29 marzo) dalle 20.30 alle 23.00 a lezioni teorico pratiche della durata di 2 ore e 30 ciascuna, che si terranno nella sala delle botti di Agirò in via Gramsci, 5 a Parma.
 
Gli argomenti affrontati saranno ogni volta diversi e coinvolgenti:

1^ lezione: Organi di senso – Terminologia – Tecniche di degustazione

2^ lezione: Cenni di viticoltura – La spumantizzazione

3^ lezione: Il servizio di sala, ovvero come servire il vino – La decantazione – Attrezzature di sala

4 ^ lezione: Abbinamenti cibo/vino: i principi e le regole

5^ lezione: Bon Ton a tavola: cosa fare e cosa evitare

Ogni serata si degusteranno 3 diverse tipologie di vino di selezionate cantine locali e nazionali in abbinamento a sfiziosi e gustosi stuzzichini. Compresa nella quota di iscrizione sarà consegnata una dispensa completa sugli argomenti trattati.
A conclusione del corso, se verrà frequentato almeno il 75% delle lezioni, sarà rilasciato l’attestato di partecipazione.

Quote di iscrizione:
– Associati ARGA: € 105
– Non associati: € 135
– Possibilità di seguire la singola lezione (posti permettendo) al costo di € 35

Iscrizioni fino ad esaurimento posti chiamando il numero 338 5219408. Richiesto acconto all'iscrizione di € 65.
Delegata su Parma e provincia: Francesca Caggiati, giornalista ARGA.

Condividi L'Articolo

L'Autore

Capo Redattore