GianPaolo e GianLuca Raschi verso l’apertura di un nuovo ristorante

Non c’è due senza tre: dopo lo stellato Guido, sulla spiaggia di Miramare, e al Mare nel Fico di Bologna ora un nuovo ristorante nel centro storico di Rimini

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 03/01/2020

Lo chef stellato Gianpaolo Raschi ha portato il mare di Romagna e le sue specialità lo scorso giovedì sera nella terza puntata di MasterChef 9, in onda su Sky.

Nel “menù” del famoso talent, Gianpaolo ha portato in evidenza un pesce, il più povero dei poveri, ma di grande qualità come il torpedine di mare, e la storia di tre generazioni nata sulla spiaggia di Miramare dove “il mare e la terra si stringono in abbraccio e il piatto diventa una mappa che parla e racconta antichi sapori“.

Ma le novità del 2020 per Raschi non si spengono con i riflettori della tv

Gian Paolo (nella foto), insieme al fratello Gian Luca, devono ora affrontare un’altra grande sfida imprenditoriale. L’apertura di un altro locale.

Per i Raschi un nuovo locale nel centro di Rimini

Non c’è due senza tre! Dopo lo storico e stellato ristorante Guido, sulla spiaggia di Miramare, e al Mare di Guido, sito nel parco Fico di Bologna, lo chef e il sommelier apriranno un nuovo ristorante nel centro storico di Rimini, dove trovava spazio il Macrobiotico, a due passi dal Teatro Galli e vicino alla Rocca Malatestiana dove ci sarà il Museo Fellini.

Un ristorante che nasce proprio nel cuore della Dolce Vita riminese, la città che il prossimo 20 gennaio festeggerà il centenario della nascita di Federico Fellini.

Il nuovo locale, che non ha ancora un nome, sarà aperto la prossima primavera

Per ora non ci resta che esprimere un grande “in bocca al lupo” ai due fratelli, ricordare la loro storia e far rivivere ai lettori di Informacibo il “Gelato nel Piatto” e la ricetta Stecco al Parmigiano Reggiano con croccate al Prosciutto di Parma.

 

Il Ristorante GUIDO  sulla spiaggia di Miramare di Rimini sul Lungomare Spadazzi 12 (spiaggia) Miramare di Rimini

La storia inizia nel 1946 quando nonno Guido decise di aprire un piccolo chiosco sulla spiaggia di Miramare, il primo punto di ristoro della spiaggia di Rimini.

Il locale si evolve con l’evolversi del turismo riminese e prima con i nonni Guido e Augusta, poi con i genitori Flavio e Tiziana si adegua alle richieste di un mercato in continuo fermento e attraversa la seconda metà el ‘900. I fratelli Gianluca (1962) e Gian Paolo (1966) cominciano già negli anni settanta a prestare la loro opera nell’azienda familiare con sempre più peso nella gestione, fino a che nel 2002 mandano in pensione i genitori, rinnovano il locale e cambiano completamente rotta posizionando la prua verso una ristorazione alternativa all’enorme offerta che la riviera propone. Dopo alcuni anni non facilissimi, nei quali la nuova proposta ha fatto un po’ di fatica ad essere recepita, piano piano Luca e Paolo hanno cominciato a ritagliarsi il loro spazio e sono cominciate ad arrivare diverse soddisfazioni tra cui la stella Michelin attribuita nel 2008.

Il locale tende a fondersi con l’ambiente in cui si trova e mentre nel periodo estivo offre la possibilità di cenare all’aperto direttamente su una spiaggia affollata ed in continuo movimento, durante il periodo invernale ci offre la tranquillità che solo le spiagge deserte riescono ad offrire.

La carta è composta da 4 temi che vengono svolti in altrettanti menù degustazione dai quali si possono ovviamente scegliere i piatti anche alla carta.

QUI il “Gelato nel Piatto”, la ricetta del Ristorante Guido dei fratelli Raschi.

Condividi L'Articolo

L'Autore