Il nuovo spot di Natale Conad firmato dal regista Salvatores

di Redazione

Ultima Modifica: 15/12/2018

Lo spot natalizio di Conad, annunciato durante l’incontro stampa di fine anno a Milano alla presenza di Francesco Pugliese, Amministratore delegato Conad, e Francesco Avanzini direttore generale, anche quest’anno è uno spot d’autore, l’anno scorso Pupi Avati, quest’anno è firmato dal regista Gabriele Salvatores.

Andrà in onda su tutte le reti televisive in formato 30” e 45” a partire dal 20 dicembre

A Milano durante la presentazione alla stampa dello Spot natalizio

Il racconto Conad. E’ nel cuore di una delle tante famiglie italiane che si svolge questa storia di Conad dal sapore natalizio.

Una storia che parla di lavoro e di attaccamento alla propria terra; un attaccamento fatto di tradizioni, di sapori, di prodotti del territorio. Così, quando arriva la notizia dell’assunzione, la prima preoccupazione della mamma è riempire la valigia del suo ragazzo con tutto l’amore di cui è capace e con tanti prodotti della loro terra. C’è un senso di amarezza legato all’imminenza del Natale, alla necessità di partire con una destinazione lontana, dove la vita sarà comunque diversa. Ma se la valigia è “piccola” per contenere il meglio della cultura gastronomica locale, Conad è il tramite per ritrovare anche lontano da casa l’affetto dei propri cari e il sapore delle buone abitudini.

A tutti i ragazzi che vanno lontano Conad augura Buon Natale

Una curiosità. Nello spot è assente il personaggio del “Socio”, ma il cambio di soggetto è solo episodico, in quanto il personaggio continuerà a essere presente nelle prossime campagne pubblicitarie, «che si concentreranno», ha anticipato Giuseppe Zuliani, direttore marketing Conad a Engage.it, «sulla gamma di prodotti “Bassi e Fissi”».

Condividi L'Articolo

L'Autore