Laurea in “Made in Italy, cibo e ospitalità” all’Università di Perugia

Il piano di studi fonde insieme le caratteristiche delle scienze del turismo con quelle delle scienze gastronomiche

di Redazione

Ultima Modifica: 31/07/2018

A Perugia l’Università per stranieri lancia un nuovo corso di laurea triennale in “Made in Italy, cibo e ospitalità”. Il piano di studi è l’unico in Italia a fondere insieme le caratteristiche delle scienze del turismo con quelle delle scienze gastronomiche, con l’obiettivo di formare professionisti dell’ospitalità a 360 grandi, con una solida preparazione in tema di eccellenze nazionali.

Le iscrizioni sono aperte dal 1 agosto

Il corso di laurea in Made in Italy, cibo e ospitalità ha spiegato il rettore dell’Università per Stranieri di Perugia, prof. Giovanni Paciullo durante la presentazione– nasce da un progetto condiviso da Coldiretti Umbria, Confcommercio Umbria, Università dei Sapori e, nel corso della progettazione, ha ricevuto apporti collaborativi da Eataly di Oscar Farinetti, l’Università di Pollenzo, la Fondazione Lungarotti, l’Associazione italiana Città dell’Olio, la Fondazione italiana Sommelier, Eurochocolate. Il nuovo corso– ha aggiunto il Rettore – intende formare un profilo professionale capace di cogliere, rappresentare, progettare, organizzare, gestire l’intreccio tra gastronomia, arte, paesaggio, ospitalità che sono elementi distintivi dell’identità italiana”.

Gli sbocchi del nuovo corso di laurea

Il laureato potrà lavorare nell’ambito dell’import-export dei prodotti del made in Italy, potrà inoltre operare in aziende del settore turistico, dell’agroalimentare e dell’ospitalità, occupandosi della gestione, del marketing, della promozione e della comunicazione.

Principali profili professionali: specialista nella commercializzazione all’estero di beni e servizi di produzione italiana responsabile delle relazioni pubbliche, del marketing e del commercio di aziende legate al turismo, al settore alimentare e all’ospitalità content creator specializzato sui temi del made in Italy, dell’enogastronomia e della promozione culturale funzionario di uffici pubblici e privati impegnati nella promozione dell’Italia e del Made in Italy.

Per informazioni e iscrizioni sul nuovo corso di laurea consultare il sito della Stranieri all’indirizzo www.unistrapg.it o scrivere una mail a [email protected].

Condividi L'Articolo

L'Autore