E’ Cucina di Yangon in Birmania conquista il marchio “Ospitalità Italiana”

Grande festa venerdì 6 dicembre per l' Italian Restaurant diretto dallo chef abruzzese Niko Lalla

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 04/12/2019

E’ Cucina Italian Restaurant di Yangon in Birmania è stato insignito dell’ambito marchio “Ospitalità Italiana”, una certificazione promossa da Isnart, l’Istituto nazionale di ricerche turistiche, in collaborazione delle Camere di Commercio che valuta l’offerta ricettiva e ristorativa di qualità in Italia e all’estero.

La certificazione è nata nel 1997 ed ad oggi è estesa in 54 Paesi esteri

Il ristorante “E’ cucina Italian Restaurant” di Yangon diretto dall’exsecutive chef Nicola (Niko per gli amici) Lalla, abruzzese di Liscia in provincia di Chieti, è il primo “autentico ristorante italiano” a Yangon per “Ospitalità Italiana”.

Grande festa il prossimo venerdì 6 dicembre

Per condividere questo premio con i clienti e le autorità è già stato inviato l’invito per una serata di festa fissata per venerdì 6 dicembre con un menu’ made in Italy. Nella stessa serata i rappresentanti della Camera di Commercio consegnaranno al locale la prestigiosa targa “Ospitalità Italiana”.

Lo chef Niko Lalla

La qualità è da sempre – commenta a Informacibo lo chef Niko Lalla un simbolo distintivo della nostra cucina. Aver ricevuto il marchio ‘Ospitalita’ italiana’, che certifica i veri ambasciatori della ristorazione di qualità, è per tutti noi di “E’cucina” un grande onore. Questo riconoscimento ci permette, ancora di più, puomuovere l’Italia e le straordinarie eccellenze enogastronomiche”.

Ecco il menu della serata

Da ricordare che il locale “E’ Cucina ristorante e vino” aveva partecipato alla Settimana della Cucina italiana nel Mondo svoltasi a Yangon che aveva visto la partecipazione anche degli chef di Alma, la Scuola internazionale di cucina italiana, con un menù a base di prodotti italiani e made in Parma. Informacibo aveva dedicato un articolo a questo evento ricevendo dalla ambasciatrice italiana, Alessandra Schiavo, un pubblico ringraziamento sul sito dell’Ambasciata. Eccolo:

A Yangon in Birmania la Settimana della Cucina italiana nel Mondo

Il resoconto su Informacibo

La “Settimana della Cucina italiana nel mondo” a Yangon in Birmania

Condividi L'Articolo

L'Autore