Gusto Selvaggio: il nuovo libro di Igles Corelli sulla selvaggina

In collaborazione con lo scrittore Paolo Gambi, un ebook con ricette inedite e racconti

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 10/01/2019

Può la selvaggina tornare protagonista nelle cucine italiane? Per molti chef si. Tra di loro, uno dei più accaniti sostenitore del “gusto selvaggio” è lo chef Igles Corelli, che al tema ha dedicato diversi libri e che ora torna sull’argomento con un ebook di ricette, dal titolo “Gusto Selvaggio”, con Paolo Gambi.

“La selvaggina è un tema che è sempre stato nelle mie corde – spiega Corelli – Mio nonno, mio zio erano cacciatori e hanno sempre rispettato il territorio, cosa che mi ha sempre entusiasmato. Oggi, grazie alla caccia controllata il cacciatore è un po’ il detentore del territorio. Esce dalla caccia di frodo e si abbattono gli animali con un metodo controllato, si portano al macello. Ora è tutto regolare ed è un peccato non poter usufruire e valorizzare un prodotto così di qualità. In passato per molto tempo invece non era possibile trovare il capriolo in un qualsiasi negozio di gastronomia, e chi lo serviva doveva ricorrere a cacciatori di frodo, con tutti i rischi, anche di salute, che ne derivavano. E’ stato dimostrato che nelle zone di caccia controllata la selvaggina è aumentata, e il territorio custodito meglio. Oggi gli chef hanno così a disposizione una materia prima ottima, con filiera anche italiana, e rispettosa dell’ambiente.

Nasce così un libro di ricette che si legge come una serie di storie. Titolo del piatto, ingredienti, e poi una breve storia su come è nata la ricetta, prima del procedimento vero e proprio.

Dieci ricette-racconti mai proposte in precedenza nei libri di Corelli. Ricette inedite, a volte servite a presidenti, reali e autorità.

gusto selvaggio igles corelli

Il nuovo libro di Igles Corelli, “Gusto Selvaggio” si trova in versione ebook su Amazon . Lo chef, che ha avviato il nuovo progetto gastronomico Mercerie a Roma, è nel frattempo impegnato in un’altra scommessa nella capitale “Stiamo pensando di realizzare un gourmet in un hotel con garden in alto. Ma non è un progetto a breve tempo, ci stiamo lavorando” svela.

Igles Corelli è uno degli chef viventi più importanti e innovativi, dagli anni Ottanta. Ha collezionato complessivamente cinque stelle Michelin (per il Trigabolo, la Locanda della Tamerice e Ristorante Atman), è volto noto della tv e ha scritto numerosi libri di cucina. Paolo Gambi è scrittore, poeta e giornalista. Premio Guidarello nel 2012, San Domenichino nel 2018. Ha pubblicato quasi 30 libri.

Leggi anche:

La selvaggina? Adesso è chic. Un marchio per la filiera controllata

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista