Il viaggio di “Bolivar” nella Murgia, cerniera collinare posta tra l’Adriatico e la Basilicata

Le prelibate mozzarelle di Gioia del Colle. La mungitura delle vacche.La tappa di Bari - Trani - Barletta

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 23/07/2020

Day 11 del Gran Viaggio di Puglia targato Bolivar.

Undicesima tappa dedicata alla Murgia, cerniera collinare posta tra l’Adriatico e la Basilicata.

Ieri niente bici ma solo auto d’epoca per il prode “Bolivar”

Nella tappa di ieri sono stato -ci racconta Bolivar- in compagnia della guida/angelo custode Mimmo Cafarchia e di “mest’Orazio” (maestro Orazio, un simpaticissimo diversamente giovane di Gioia del Colle) il nostro prode viandante di Puglia è salito a bordo di meravigliose auto d’epoca, cimeli storici risalenti agli anni 20-30-40del 900″.

E poi…..

Ammirate le campagne rigogliose, si sono diretti in una masseria nella quale il Bolivar è stato coinvolto nella produzione di mozzarelle, partendo dalla base, ovvero dalla mungitura delle vacche.

Stele del primitivo

Ringraziata la famiglia proprietaria della fattoria per la calorosa accoglienza e fatta incetta di mozzarelle (Gioia del Colle è famosa per questo prelibato tesoro) l’allegra combriccola si è recata lì dove fu piantato in tempi remoti il primo ceppo di Primitivo, diventato poi, per l’appunto, di Gioia del Colle. Una stele ricorda quella data storica.

Pausa pranzo dall’amico fraterno, Ottavio Surico di Osteria del Borgo Antico

Pausa pranzo dal noto chef della zona, l’amico fraterno, Ottavio Surico di Osteria del Borgo Antico, un maestro dei fornelli in grado di raccontare storia e geografia del territorio attraverso i suoi piatti.

In serata l’arrivo a Minervino Murge, con visita guidata del centro Storico ad opera di Agostino Sassi e, per cena, immancabile la pausa dai fantastici ragazzi di A Sud dell’Anima, ristorante con terrazza a vista sull’infinito.

Ultima Ora dalla Puglia

Oggi ore 16 Bolivar su Telenorba – Dialogo col nonno

Esclamazione di Mario Bolivar: Welaà oggi pomeriggio sono su Telenorba!!!

Bolivar: ehi u nó oggi pomeriggio esco sop a telenorba!

Nonno: e si ma io ho la pennichella! Non si può spostare?

Bolivar: e no u nó….

Nonno: me vabbè lo dico alla nonna

E anche gli amici pugliesi di Informacibo saranno tutti sintonizzati!

La Tappa di ieri Bari – Trani – Barletta

Oggi si continua…………

Mario torna a casa. Bolivar nella sua Bari

Gli incontri di Mario “Bolivar” nella sua Grande Bari

Condividi L'Articolo

L'Autore