I 9 vincitori e i 9 gusti di Gelato World Tour German Challenge

24/01/2017

I 9 vincitori e i 9 gusti di Gelato World Tour German Challenge
48 ore di sfida in diretta al Sigep di Rimini per 68 tra i più famosi gelatieri di Germania, Austria e Repubblica Ceca che si sono dati appuntamento per le selezioni di Gelato World Tour German Challenge. Domenica 22 gennaio alle 17.30 una premiazione in pompa magna che HA incoronato i 9 finalisti che accedono direttamente alla Finale Tedesca in programma dal 7 al 9 luglio nell’iconica Potsdamer Platz durante la quale sono attesi in tutto 16 artigiani. Gli altri 7 che mancano all’appello saranno selezionati durante la primavera in appositi challenge itineranti. Per informazioni: http://www.gelatoworldtour.com.

Tre i parametri da valutare: Gusto, tecnica e presentazione. La Giuria era composta da: Dario Olivier, presidente di Uniteis, associazione gelatieri artigiani italiani in Germania; Prof. Hubert Scherer, docente di pasticceria e gelateria a Mannheim e lui stesso maestro pasticciere; Eva-Maria Hilker, giornalista food e fondatrice e editrice della rivista di cibo EssPress; Andrea Mills, docente di gelateria e di specializzazione di apprendisti in azienda; Dario Fontanella, maestro gelaterie e personaggio televisivo.

 
Ecco i nomi dei 9 selezionati e i loro gusti:
1.      Angelika Kaswalder della gelateria Cuore di Vetro a Berlino con il gusto "Black star" in onore dell'ultimo album di David Bowie. Una crema di Marroni ricoperta da una Ganasche di cioccolato scuro aromatizzato al tabacco.
2.      Guido de Rocco, noto come il re dei sorbetti con una gelateria storica in terza generazione a Schwabach. Il suo gusto e' un inno alla Sicilia d'inverno: sorbetto di mandarini dell'Etna variegato con pistacchi di Bronte.
3.      Gianni Toldo, della Gelateria Eis Café Venezia di Kirn. Il suo gusto : Amara Passione, una seducente creazione di gelato al mango e Maracuja variegato cioccolato e pistacchi.
4.      Santo Palamara, della Gelateria Casa Adriano a Monaco. La sua creazione Perla D'Aspromonte, una delizia di fior di latte arricchita dai frutti della sua terra, noci, mandorle e fichi secchi;
5.      Rino Bernardi assieme ai figli Manuel e Ornella della gelateria Gran Caffè by Rino in Ochsenhausrn, Baviera. La prima gelateria Drive-in in Germania. Il gusto Uva Isabella, Gelato all'uva che lui stesso coltiva in un terreno nel Veneto;
6.      Ludmilla Strakova, di origini ceche nazionalizzata tedesca, con una gelateria nel cuore di Praga. Gelato al papavero variegato con una salsa di prugne e arancio.
7.      Manuel Rütter con la mamma Aurora Perenzin della gelateria Arcobaleno a Stadtlohn. Il loro gusto e' un onore alla regione del Musterland dove vivono Kippenkerl, un biscotto tipico che in questa occasione e' rielaborato in versione Gelato e variegato con mandorle e semi di girasole tostati.
8.      Luca Rizzardini della gelateria Eis Center con una creazione stravagante di frutti esotici raffinati da un tocco di zenzero e dal nome messicano Xochiquetzel.
9.      Ezio Piccin e Fabio Cividino della gelateria "Caffè e Gelato " di Berlino con il gusto Mandorla D'oro, un 'elaborata creazione a base mandorla con una meringa di nocciole, variegata con dulce de leche e arachidi tostate.
E le tre menzioni speciali che possono sperare in un ripescaggio per la Finale Tedesca in programma a Berlino dal 7 al 9 luglio prossimi:
10.  Heidi D'Agnese-Schmidtmann da Schwerte con il gusto di Cranberry, variegato si semi croccanti di marijuana;
11.  Attilio Andreotta di Schamberg con il gusto Piemontesina, una creazione a base del famoso cioccolatino di Cuneo;
12.  Matteo Piaggesi da Überlingen con il gusto Delizia di Campagna, a base di ricotta di pecora con variegato con una salsa di pere.
 
Gelato World Tour - German Challenge-, è parte integrante del Gelato World Tour ed è la gara di semifinale per la Germania di Gelato World Tour, la prima competizione itinerante a livello internazionale per la ricerca del miglior gusto di gelato nel mondo. L’evento partito nel 2013 ha già fatto tappa in dieci città nel mondo: Roma, Valencia, Melbourne, Dubai, Austin, Berlino, Rimini, Singapore, Tokyo, Chicago e da ultimo in China. Gelato World Tour è organizzato da Carpigiani Gelato University e da Sigep – IEG International Exhibition Group.
Media partner dell’iniziativa è la rivista dell’associazione Uniteis Notizie, mentre un supporto fondamentale è garantito dagli sponsor IFI (dal 1962 segna l’evoluzione dell’arredo per locali food&beverage), PreGel (compirà 50 anni a SIGEP 2017, azienda leader mondiale nel settore degli ingredienti semilavorati per gelateria e presente in 130 paesi) e MEDAC (dal 1960 leader mondiale nella produzione di bicchieri in carta da gelato e da bibita per bevande calde e fredde).
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner