Laghi di Levico e Caldonazzo: la Bandiera Blu d’Europa riconfermata anche per il 2016

27/05/2016

Laghi di Levico e Caldonazzo: la Bandiera Blu d’Europa riconfermata anche per il 2016
Unici specchi lacustri del Trentino Alto Adige, i Laghi della Valsugana si sono visti riconfermare, il 12 maggio, il prestigioso riconoscimento internazionale della Bandiera Blu d’Europa, a dimostrazione della qualità delle acque, dei servizi a disposizione degli ospiti sui laghi e nelle località lacustri, nonché della gestione sostenibile del territorio.
 
La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 49 paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell'ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE (Foundation of Environmental Education, organizzazione internazionale non governativa e no-profit con sede in Danimarca) ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale e riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale per l’educazione ambientale e l’educazione allo sviluppo sostenibile.
 
Balneabili da maggio a settembre, i laghi di Levico e Caldonazzo sono una meta particolarmente apprezzata dai numerosi turisti, provenienti da tutta Europa, che scelgono la destinazione per trascorrere una vacanza rilassante, praticare sport acquatici (tra cui canoa, sci nautico, vela e stand up paddling), pedalare lungo la ciclabile della Valsugana e fare escursioni nell’incontaminata catena del Lagorai. Per il soggiorno degli ospiti sono a disposizione varie tipologie di strutture ricettive – alberghi, campeggi, B&B, appartamenti e agritur – per una vacanza a dimensione di famiglia a stretto contatto con la natura.
 
Il riconoscimento della Bandiera Blu d’Europa si sposa bene con la filosofia della destinazione volta allo sviluppo sostenibile di un territorio dall’elevata naturalità e che nella catena del Lagorai ospita l’Oasi WWF Valtrigona, l’unica dell’arco alpino. Il tema natura in Valsugana Lagorai si lega poi in maniera diretta anche alla cultura con la presenza di Arte Sella, mostra di arte contemporanea all’aperto che quest’anno compie 30 anni e propone opere di land art realizzate con materiali naturali da artisti internazionali.

Per informazioni
Lago di Levico
Lago di Caldonazzo
Arte Sella

www.visitvalsugana.it
 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner