Sabato all’Aeroporto Internazionale di Bergamo-Orio al Serio il battesimo di “Italy loves food”

08/06/2016

Sabato all’Aeroporto Internazionale di Bergamo-Orio al Serio il battesimo di “Italy loves food”

Bergamo giugno 2016. Le eccellenze enogastronomiche, lombarde e non solo, atterrano sabato prossimo 11 giugno all’Aeroporto Internazionale di Bergamo Orio al Serio.

Sabato sarà infatti inaugurata una nuova area dell’Aeroporto bergamasco denominata emblematicamente “Italy loves food”, che sorge nella piazzetta Ilario Testa all’interno del terminal partenze, tutta dedicata alle eccellenze del made in Italy agroalimentare.

All'inaugurazione, che sarà aperta dall'intervento di Miro Radici, presidente dell' Aeroporto SACBO, interverranno il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina e il presidente della regione Lombardia Roberto Maroni.

Saranno presenti inoltre Silvano Brescianini, vicepresidente del Consorzio Franciacorta, Alessandro Bezzi, presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano, Lorenzo Berlendis, vicepresidente Slow Food Italia e Zanella di Ea(s)t Lombardy.

Sarà proprio il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, ad illustrare il progetto ERG - Ea(s)t Lombardy “Lombardia Orientale 2017 – Regione Europea della Gastronomia”, “un progetto internazionale nato per migliorare la qualità della vita nelle Regioni Europee, valorizzando le tipicità enogastronomiche locali e la cooperazione internazionale”.

Durante la cerimonia verranno proiettati alcuni video di brand in primissimo livello presenti nella nuova location dell'Aeroporto.

Sabato all’Aeroporto Internazionale di Bergamo-Orio al Serio il battesimo di “Italy loves food”

Ci sarà anche Gianluca Bonati, patron del pluripremiato Parmigiano Reggiano Bonat, che taglierà una forma del re dei formaggi per una speciale degustazione.

Per l'occasione sarà presente lo chef Vittorio Fusari.

Sabato all’Aeroporto Internazionale di Bergamo-Orio al Serio il battesimo di “Italy loves food”

Il battesimo di “Italy loves food”

L'obiettivo di questo moderno concept è quello di intercettare più persone possibili con un'offerta enogastronomica attrattiva e di alta qualità. L’Aeroporto di Milano Bergamo-Orio al Serio diventa così una vetrina privilegiata di specialità esclusive rappresentata da chef e ristoratori di prestigio.

Un format innovativo nell’ambito del travel retail e in particolare nelle modalità di vendita del prodotto d’asporto, somministrazione e promozione della cultura enogastronomica.

Un biglietto da visita importante per il made in Italy agroalimentare di qualità perchè mira a trasformare i passeggeri in transito in opinion makers, consentendo ai prodotti enogastronomici di intraprendere un viaggio verso le destinazioni e le regioni d’Europa servite dall’Aeroporto di Milano Bergamo.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner