Merano WineFestival posticipato al 26-30 marzo 2021

Nel rispetto della nuova ordinanza emanata dalla Provincia Autonoma di Bolzano, la 29^ edizione è posticipata nel 2021 mentre dal 6 al 10 novembre confermata la versione digitale

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 16/10/2020

La pandemia non si ferma e la situazione si riflette negativamente sulle manifestazioni già programmate.

L’ulima notizia arriva dal mondo del vino: il Merano WineFestival viene posticipato al 2021. A novembre si terrà in versione digitale.

L’annuncio

In conseguenza alle nuove ordinanze per l’emergenza COVID in Alto Adige che dal 19 ottobre vietano tutti gli eventi pubblici con somministrazione di cibo e bevande fino a fine novembre, Merano WineFestival si svolge in versione digitale sulla piattaforma WineHunter Hub e sposta le date dell’evento nelle consuete location meranesi dal 26 al 30 marzo 2021.

Ad annunciarlo direttamente il patron, The WineHunter Helmuth Köcher, con un video in diretta da quello che da sempre è il cuore pulsante della manifestazione, la sala del Kursaal nel palazzo del Kurhaus.

Il messaggio video Helmuth Köcher

Le parole di Helmuth Köcher: vi aspetto

“Il periodo primaverile è un momento molto favorevole per Merano e dintorni. Un momento di rinascita che vorremmo vivere insieme con i produttori e con tutti gli amici ed estimatori di Merano WineFestival che aspetto dal 26 al 30 marzo a Merano”.

L’appuntamento meranese è dunque solo rinviato, ma l’evento non si ferma, con la presenza dei produttori wine&food, gli showcooking e numerosi eventi trasmessi dal canale digitale che già da tempo era pronto ad accogliere la manifestazione per coloro che non avessero potuto recarsi a Merano.

Condividi L'Articolo

L'Autore