“Milano Golosa” del Gastronauta premia la Pizzeria “TasteiT”

di Redazione Informacibo

Ultima Modifica: 19/10/2017

"TasteiT", di Domenico Amasino, Gennaro Balestrieri, Nicodemo Balestrieri e Pier Paolo Marziali, una delle dieci pizzerie migliori d'Italia: è arrivata al quinto posto nella classifica del contest lanciato da "Il Gastronauta"
Una pizzeria emiliana nella top ten delle migliori d'Italia. Lo trovate a Modena (e da poco anche a Reggio Emilia) e si chiama "TasteiT", premiata nel contest lanciato da "Il Gastronauta", in collaborazione con "Le 5 Stagioni di Agugiaro & Figna Molini".

La premiazione è avvenuta lunedì 16 ottobre a Milano nel Palazzo del Ghiaccio, durante la sesta edizione di ''Milano Golosa'', la kermesse enogastronomia ideata dal giornalista del Sole 24Ore, Davide Paolini, alias il Gastronauta, che ha riunito al Palazzo del Ghiaccio di Milano oltre 200 artigiani del Gusto, in un viaggio tra le migliori specialità regionali dello stivale.

La foto di rito durante la premiazione a Milano Golosa
"TasteiT" si è classificata al quinto posto tra oltre 1000 pizzerie di tutta Italia.

La classifica è stata stilata in base alle preferenze dei lettori del sito www.gastronauta.it. Il concorso, che ha registrato quasi 50.000 votanti, è stato voluto dagli organizzatori per fare un omaggio alla pizza come espressione dell’Italia gastronomica, un piatto povero che si è affinato nel tempo fino ad essere riconosciuto oggi come un prodotto gourmet.

Ma il riconoscimento ricevuto a Milano non è il solo. La pizzeria “TasteiT Modena” infatti è stata già citata nella lista delle 29 pizzerie assolutamente da provare secondo il quotidiano La Repubblica (leggere QUI).

Forte del successo conquistato a Modena, i quattro moschettieri, pardon i 4 giovani amici, Domenico Amasino, Gennaro Balestrieri, Nicodemo Balestrieri e Pier Paolo Marziali, hanno aperto lo scorso 4 ottobre il secondo locale a Reggio Emilia chiamato Amargo & TasteiT, in Viale Monte Grappa.

L'obiettivo è lo stesso, esaltare le eccellenze gastronomiche che il territorio offre, valorizzando i prodotti di piccole realtà artigianali in modo alternativo alla ristorazione tradizionale.

TasteiT propone la pizza gourmet attraverso la scelta di tre degustazioni ciascuna delle quali composta da sei gusti scelti dai clienti, composte da ricette mare, di terra, o miste. Le portate sono tre, ognuna di due piatti per un percorso che va dal gusto più delicato a quello più sapido e complesso. La scelta è stata voluta per far vivere al cliente un percorso sensoriale e di sapori.

Da segnalare una bella novità. Nel locale modenese è ben visibile l'omaggio che i quattro amici hanno voluto dedicare a Modena: il pavimento è la riproduzione esatta delTeatro Comunale Luciano Pavarotti.

Ed ora non rimane che fare un salto a Reggio Emilia o a Modena per gustare la ultrapremiata “Pizza Goumet” firmata “TasteiT”.

www.tasteitgourmet.com

Condividi L'Articolo

L'Autore

Capo Redattore