Ortofrutta in primo piano: radicchio e uva da tavola

Campagna di promozione in 5000 punti vendita della Gdo e negozi specializzati con lo slogan: “il sapore italiano al momento giusto”

di Redazione

Ultima Modifica: 14/09/2018

Radicchio e uva da tavola sono i protagonisti della campagna di comunicazione presentata a Roma presso il ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismolo e promossa dall’organizzazione interprofessionale Ortofrutta Italia con il patrocinio del Mipaaft.

La campagna istituzionale interessa oltre 5mila punti vendita delle principali catene della distribuzione moderna, negozi specializzati, di “prossimità” e operatori grossisti dei mercati agroalimentari.

Slogan: “il sapore italiano al momento giusto”

L’iniziativa prevede l’esposizione di poster informativi per i consumatori e indicazioni sulle principali tipologie di uva da tavola e radicchio; proseguirà fino a fine ottobre, per poi riprendere a dicembre per l’uva, e a gennaio per i radicchi tardivi.

Hanno presentato la campagna, Pietro Gasparri, dirigente del Mipaaft, Nazario Battelli, presidente di Ortofrutta Italia, Donato Fanelli, coordinatore del Comitato di Prodotto dell’organizzazione interprofessionale per l’Uva da tavola, Piero Cardile, vicepresidente vicario della stessa organizzazione e Cesare Bellò, coordinatore del Comitato di Prodotto di Ortofrutta Italia per il Radicchio.

Favorire la promozione e la distribuzione dei prodotti nazionali di qualità, oltre ad essere una iniziativa necessaria e positiva, è anche un obiettivo del nostro ministero, -ha detto Gasparri- per questo stiamo lavorando anche sul riconoscimento di altre organizzazioni interprofessionali”.

Per Nazario Battelli di Ortofrutta Italia “la promozione e la comunicazione istituzionale di filiera, per noi è un progetto di utilità pubblica , per fornire informazioni ai consumatori nei punti vendita e con un più ampio e complessivo obiettivo di miglioramento qualitativo dei prodotti ortofrutticoli“.

Ortofrutta Italia: vogliamo promuovere l’eccellenza del prodotto italiano

Ortofrutta Italia è ormai naturale luogo di confronto di tutta la filiera e quindi laboratorio di lavoro per consolidare iniziative e crearne di nuove – ha aggiunto Cardile –. La Gdo non può che ribadire il suo appoggio ad azioni di comunicazione innovative come questa che, agendo sul mercato e sui consumatori, vogliono promuovere l’eccellenza del prodotto italiano”.

La campagna dell’uva da tavola (la quota d’export sfiora l’80%) sarà caratterizzata da un impegno da parte dei produttori a fornire ai punti vendita solo prodotti che rispondono ai parametri di un “capitolato di qualità”, che aumenta alcuni criteri qualitativi dell’uva oggetto della promozione.

Condividi L'Articolo

L'Autore