Parte il Concorso “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme”

Tutto il programma. Sabato il convegno: "Il marketing attuale del vino: contraddizioni vincenti o convincenti illusioni?"

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 18/10/2019

E’ iniziato da pochi minuti il 15° Concorso Enologico Internazionale “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme” nella nuova location della  Fiera di Treviglio. Nella foto in alto il primo atto d’apertura del Concorso internazionale con l’illustrazione del programma della giornata.

Dopo le degustazioni questa prima giornata, sarà conclusa con la cena di benvenuto che vedrà riunirsi in un primo appuntamento gli oltre 80 giudici giunti a Bergamo dai 4 angoli del globo per le degustazioni.

Le degustazioni costituiscono il vero cuore pulsante del Concorso nella mattinata di oggi 18 ottobre.

Luigi Odello, presidente del Centro Studi Assaggiatori, illustra ai giudici le norme del Concorso

Le sette commissioni miste di giudici (tecnici, produttori, sommeliers e giornalisti del settore) sono già pronti a degustare oltre 200 campioni prodotti in più di 20 nazioni.

Al Concorso ammessi i vini Merlot e Cabernet

Il direttore del Consorzio Valcalepio, Sergio Cantoni
Apertura ufficiale del Concorso alla fiera di Treviglio
Raffaele D’Angelo, uno degli ottanta giurati giunti a Bergamo

Come da regolamento i vini ammessi al Concorso sono merlot, cabernet, tagli dei due vitigni o incroci di uno o più dei vitigni (premiati con la speciale menzione “Premio Incroci”).

Nel corso di questo pomeriggio  si è scelto di coinvolgere gli ospiti in due attività decisamente inedite. Nel primo pomeriggio di oggi i giudici visiteranno la sede dell’azienda SAME DEUTZ FAHR e il relativo archivio storico.
In serata, invece, l‘Accademia Carrara (il museo più grande di Bergamo e uno dei più importanti del nord Italia) aprirà eccezionalmente le sue porte per gli ospiti di “Emozioni dal Mondo” che potranno godere in esclusiva di una serata di gala nelle sale dell’Accademia nelle quali è allestita la mostra Arte di Moda, che raccoglie a Bergamo 35 tra i più belli e preziosi foulard disegnati dal genio di Vittorio Accornero (la sua opera più famosa è forse il foulard Flora disegnato per Grace Kelly e realizzato dalla Maison Gucci).

Sabato il convegno: “Il marketing attuale del vino: contraddizioni vincenti o convincenti illusioni?” 

Come da tradizione “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme” si chiuderà  domattina, sabato mattina (ore 9.30) presso la Fiera di Bergamo con una tavola rotonda dal titolo irriverente e volutamente provocatorio “Il marketing attuale del vino: contraddizioni vincenti o convincenti illusioni?” condotto da Andrea Casadei, business developer and strategies at H-Farm.

Al termine della tavola rotonda, che non mancherà di sollevare interessanti questioni, verranno annunciati i vini vincitori del 15° Concorso Enologico Internazionale “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme”.

Gli stessi vini saranno i protagonisti del banco d’assaggio in collaborazione con la ONLUS NEPIOS aperto per l’occasione al pubblico presso gli spazi della Fiera di Bergamo in contemporanea alla manifestazione FORME con il campionato del mondo dei formaggi.

Il pubblico che si presenterà all’ingresso della Fiera con l’invito del Consorzio Tutela Valcalepio avrà la possibilità di accedere al quartiere fieristico con un contributo di soli 0.10€. Il banco d’assaggio rimarrà aperto sabato 19 otobre 2019 dalle 14.30 alle 19 e domenica 20 ottobre 2019 dalle 11 alle 19.

Condividi L'Articolo

L'Autore