Per il grande caldo vola il consumo di gelati

In tutta Italia sono 19 mila le aziende del “gelato” e ben 8 su 10 sono le gelaterie artigianali

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 29/06/2019

Palermo, un gelato coi colori arcobaleno per dire no all’omofobia

La palermitana Gloria Ciprì

Un gelato arcobaleno per i diritti lgbt.

Frutti esotici, pistacchio e anche alghe e violetta: a ogni colore della bandiera della pace simbolo delle lotte per i diritti civili, il suo gusto.

L’idea è dell’imprenditrice palermitana, Gloria Ciprì, 37 anni, che dalla cucina della sua gelateria, aperta sei anni fa in Corso Vittorio Emanuele,  ricette innovative e messaggi di sensibilizzazione sociale.

8 su 10 sono le gelaterie artigianali in Italia

Sono 19 mila le aziende del “gelato” in tutta Italia (tra pasticcerie, gelaterie vere e proprie -compresi gli ambulanti- e aziende manifatturiere che si occupano della produzione) che fanno un business da 1,5 miliardi e ben 8 su 10 sono le gelaterie artigianali. I dati sono forniti dalla Camera di commercio di Milano che rispetto a cinque anni fa c’è stato una crescita del 2,5%.

Gli addetti del settore sono quasi 75.000 in tutta Italia

Roma è la regina con 1.409 attività e 4.286 addetti, seguono Napoli per imprese (898) e Torino per addetti (3.087). Tra le prime 10 per imprese anche Milano e Torino con oltre 700, Salerno e Bari con oltre 400, Palermo, Brescia, Venezia, Catania e Messina con oltre 300. A crescere di più sono Ancona (+8,2%) e Lecco (+6,8%).

Sono oltre 2.500 le aziende del “gelato” in Lombardia

A crescere di più rispetto allo scorso anno sono Lecco, dove si contano in tutto 78 imprese del settore gelati (+6.8%) e Lodi con 45 imprese (+4.7%). Prime, per offerta di gelati, in Lombardia sono Milano con 782 gelaterie +13,8% in 5 anni, Brescia con 370 imprese, Bergamo con 272, Varese con 248. Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati Registro Imprese 2019.

Marco Accornero, membro di giunta della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, ha dichiarato: “Le gelaterie rappresentano un settore legato all’attrattività, capaci di promuovere lo stile di vita italiano, grazie a un prodotto artigianale e di qualità, proposto con idee sempre nuove e creative e con attenzione agli ingredienti sani e freschi”.

Coldiretti Lazio, autentico boom per il consumo di gelato con il caldo di questi giorni

Con il caldo aumentano gli amanti di gelato: autentico boom per il consumo di gelato (+23%), utilizzato anche come pasto alternativo durante la pausa pranzo.

In periodi così caldi, – spiega David Granieri presidente di Coldiretti Lazioil gelato si conferma uno degli alimenti più amati dagli italiani con una grande crescita delle agrigelaterie che garantiscono la provenienza della materia prima dalla stalla alla coppetta”.

Cosimo Bello della gelateria Polo Nord a Casalbordino

“Il gelato è il dolce più fresco dell’estate amato dalle persone di tutte le età -dice Cosimo Bello, che oltre ad una gelateria Polo Nord a Casalbordino (premiata come “Migliore gelateria d’Abruzzo” dal Gastronauta), in estate è presente da “ambulante” nelle maggiori feste in tutta la provincia di Chieti- Gli italiani sono grandi amanti del gelato e l’estate è la stagione in cui va per la maggiore, in particolare quello artigianale, da mangiare passeggiando“.

“Assalto” alla gelateria ambulante “Polo Nord” della famiglia Bello al Lido di Casalbordino (Chieti)

Condividi L'Articolo

L'Autore