Rigollot sarà il presidente della Coppa del Mondo della Pasticceria

Verrà incoronato dopo la prossima finale della Coppa del mondo della Pasticceria si svolgerà il 27 e 28 gennaio 2019

di Redazione

Ultima Modifica: 06/12/2018

A Lione a conclusione della finale della Coppa del Mondo della Pasticceria del 2019, Philippe Rigollot, attuale vicepresidente della competizione e presidente del Comitato Organizzatore Internazionale, diventerà il nuovo presidente della Coppa del Mondo della Pasticceria.

Un dolce ideato dal campione del mondo, Philippe Rigollot, e prossimo presidente

Lo si apprende da una nota degli organizzatori che annunciano anche che sarà Gabriel Paillasson, fondatore della Coppa del Mondo della Pasticceria che conferirà l’incarico a Philippe Rigollot.

Il fondatore della Coppa del Mondo e attuale presidente

Dopo aver fondato la Coupe du Monde de la Pâtisserie nel 1989, Gabriel Paillasson -scrive la nota- ha dedicato tutta la sua vita alla professione e a questa competizione. In 30 anni, grazie al suo enorme lavoro, ha dato un contributo significativo per rendere questa competizione l’evento mondiale dell’arte della pasticceria e l’ha sviluppata per farla diventare il punto di riferimento per tutti gli chef del mondo”.

Già all’età di 14 anni, Gabriel Paillasson si appassionò alla pasticceria. È l’unico chef ad aver ottenuto, prima del suo trentesimo compleanno, il doppio riconoscimento di “Meilleur Ouvrier de France” nella Pasticcieria e nell’arte della Gelateria. La formazione è sempre stato un valore caro nel suo animo : ha formato oltre sessanta giovani apprendisti e difeso le sue truppe, come ama dire, per elevare la professione di pasticcere sempre più in alto. Consegnando il timone della competizione più prestigiosa al mondo ad una nuova generazione, oggi il senso di tale passaggio è più che mai al centro delle sue preoccupazioni.

Alla conclusione della finale del 2019, Philippe Rigollot, diventerà il nuovo presidente della Coppa del Mondo della Pasticceria

Meilleur Ouvrier de France e lui stesso ex vincitore del concorso nel 2005, non c’è dubbio che -secondo gli organizzatori- Philippe Rigollot, grazie alla sua visione, sarà in grado di perpetuare sia l’anima di questa straordinaria competizione che l’evoluzione della professione, naturalmente sotto lo sguardo benevolo di Gabriel Paillasson che resterà comunque sempre molto coinvolto in seno al Club della Coupe du Monde de la Pâtisserie» .

A proposito della Coppa del Mondo della Pasticceria

Il gran finale della Coupe du Monde de la Pâtisserie è organizzata ogni due anni a Lione (Francia), nel contesto di Sirha, Salone Mondiale del Food Service. Questo prestigioso concorso, creato da Gabriel Paillasson, mette in competizione squadre di tutto il mondo composte da un artista del cioccolato, uno specialista di dolci ed un esperto di gelati che eseguono una straordinaria performance gustativa ed artistica sotto gli occhi della giuria e di una folla di supporter appassionati.

La prossima finale della Coppa del mondo della Pasticceria si svolgerà il 27 e 28 gennaio 2019 e celebrerà il suo trentesimo anniversario.

Tutte le notizie e news sulla Coupe du Monde de la Pâtisserie si trovano QUI. http://pressroom.sirhanetwork.com/coupe-du-monde-de-la-patisserie/

Condividi L'Articolo

L'Autore