fbpx

Host, a Fiera Milano fino a martedì la 41a edizione

Tutti gli appuntamenti di oggi. Il caffè sostenibile; le Isole del Gusto di Fabbri 1905, le iniziative di Carpigiani

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 21/10/2019

Ancora due giorni, oggi e domani, per Host a milanofiera.

Dal chicco alla tazzina, dalla farina al forno alla cucina, dalle premiazioni  ai nuovi format, passando per i macchinari con in primo piano i forni per pizzaioli:  la rassegna mondiale dell’Hospitality, si conclude martedì 22 ottobre.

Il Maestro Iginio Massari premia SIMPLE’ ALOE Fabbri 1905

Nella giornta di ieri domenica il Maestro Iginio Massari ha premiato  con una Menzione Speciale SMART LABEL AWARD “SIMPLE’ ALOE”, il prodotto Fabbri 1905 per la linea professionale di ingredienti per la pasticceria e per la gelateria artigianale.
Erano presenti anche Carlotta Fabbri e Matteo O. Ingaramo, Direttore Generale di Poli.design. Il Maestro Massari ha affermato  di aver fatto “una scelta di qualitá, dove tutte le aziende che hanno vinto sono aziende che brillano anche quanto c’è la nebbia”.

Carlotta Fabbri, Iginio Massari e Matteo O. Ingaramo

Qui sotto  vi anticipiamo le iniziative della giornata odierna.

Accade oggi a Host 2019 – lunedì 21 ottobre

 Cottura sottovuoto da star a Host 2019 con il Valkocbt Contest

Ore 10.00 – Stand Valko – Pad. 3 Stand L33 L41

Tra le innovative tecniche emerse negli ultimi anni, la cottura sottovuoto a bassa temperatura è una delle più interessanti per le opportunità creative che schiude agli chef. Ne darà una dimostrazione dal vivo la finale del Valkocbt Contest: il concorso promosso da Valko e giunto alla seconda edizione, aperto a tutti gli chef professionali, presenterà le ricette dei finalisti tra i quali saranno scelti i primi tre classificati da una giuria composta da Pino Cuttaia, Chef 2 stelle Michelin; Marco Pirotta, CBT Founder e chef; Luca Monica, Food %& Beverage Advisor.

Altra giornata con un parterre ‘di lusso’ da Iginio Massari

Ore 10.30 – Area Pasticceria di Lusso nel Mondo – Pad. 6 Stand E04 E14 F04 G09

Sempre molto dense e intense le giornate del nuovo evento della pasticceria in partnership con il Maestro Iginio Massari, e anche il palinsesto di lunedì 21 non delude: nell’arco della giornata si alterneranno infatti, nell’ordine, Lac Pascal, Fabrizio Galla, Luigi Odello, Luigi Biasetto, Monica Meschini e Alfonso Pepe. Un altro parterre di tutto rispetto per gettare uno sguardo in anteprima sulle più interessanti nuove proposte internazionali e italiane in fatto di luxury pastry.

Ecodesign: non basta il pensiero. Alla scoperta delle regole

Ore 11.00 – Area Food-Technology Lounge – Pad. 6 Stand M50 M42

Progettare in maniera sostenibile può sembrare soprattutto un fatto di buone intenzioni. O al massimo di buone pratiche. Ma mettercela tutta può non bastare, perché per essere veramente sostenibili nel fuoricasa occorre rispettare regole precise che devono essere poi certificate. Ce lo spiega l’incontro dedicato a Eurovent sui regolamenti EU e gli impatti di mercato dell’Ecodesign e l’Energy Labelling nella refrigerazione, nell’ambito della Food-Technology Lounge organizzata da ANIMA-Assofoodtec e da APPLIA-EFCEM Italia.

Latte Art? Sì, ma a mano libera! Con Carmen Clemente

Ore 15.00 – Stand Wega – Pad. 24 stand D52 D60

La Latte Art è ormai un fenomeno di costume. E come tutti i fenomeni di costume ha le sue diverse scuole di pensiero, con relativi fan club. Stilo o a mano libera? O magari addirittura con la ‘macchinetta’? Tra le tecniche più difficili c’è sicuramente la mano libera, che vede in Carmen Clemente una delle sue migliori esponenti. Carmen si cimenterà dal vivo in una serie di creazioni anche grazie al supporto delle nuove macchine Wega con tecnologie innovative che aiutano la creatività dei latte artist.

Matteo O. Ingaramoa Host 2019

Ore 15.30 – Stand Caffè Ottolina – Pad. 18 Stand H80 H84 L79 L83

Tra le miscele di Caffè Ottolina presenti in fiera, Rainforest nasce dalla selezione delle migliori qualità di 70% Arabica e 30% Robusta provenienti da aziende agricole certificate Rainforest Alliance. Il progetto verrà raccontato nell’incontro di lunedì nell’ambito dell’iniziativa caffè e sostenibilità. Con questa iniziativa, a Host 2019 il mondo delle torrefazioni conferma ancora una volta il proprio impegno nei confronti della tutela e salvaguardia dell’ambiente. Controllare l’intera filiera produttiva, raccontare e fare cultura del caffè, dare importanza all’elemento di socialità e impegnarsi ogni giorno a mantenere elevati standard di qualità nel prodotto e nei servizi.

Un ‘ape’ con il miglior coctktail dell’anno

Ore 16.30 – Area FIPE – Pad. 14 Stand M14 M20 N13 N19

Quale sarà il miglior cocktail dell’anno? Per scoprirlo l’appuntamento è a Host 2019, dove nel pomeriggio di lunedì, dopo appassionanti competizioni, verrà svelato il vincitore del concorso organizzato da Host e FIPE nell’ambito dell’evento Flair & Mixology H 24, che propone le più interessante novità su bere bene, sano, consapevole ed altro ancora. Un palcoscenico dove professionisti esperti animano un banco bar mettendo in evidenza le differenti professionalità e competenze tra barista, barman e bartender.

La  nuova Lady Amarena Italia, incanta il pubblico del Salone con il Cocktail grazie al quale ha vinto il concorso di Fabbri 1905

Fabbri 1905 a Host Milano fino a martedì: Isola “Beverage” Pad. 18 Stand F60 G63 

A Host piace il cocktail “La Lupa” di Adriana Firicano

 

E’ iniziato a fieramilano  il 18 ottobre,  HostMilano, e proseguirà fino a martedì 22

Il taglio del nastro a Host2019

Il taglio del nastro alla presenza di autorità italiane ed estere

VNCORAvvenerdì il via ufficiale a fieramilano con il taglio del nastro di questa 41a edizione. Erano presenti  Stefano Buffagni, Viceministro allo Sviluppo Economico, Ivan Scalfarotto, Sottosegretario del Ministero degli Esteri, Attilio Fontana, Presidente di Regione Lombardia, Cristina Tajani, Assessore alle attività  produttive e commercio del Comune di Milano, Fabrizio Sala, vicepresidente di Regione Lombardia, Alessandro Mattinzoli, Assessore allo sviluppo economico di Regione Lombardia, Stefano Bolognini, Assessore alle politiche sociali di Regione Lombardia, Renato Saccone, Prefetto di Milano e Riccardo Duarte, Decano del Corpo Consolare.

A Host 2019 sono schierate ben 2.249 aziende (+3,8% sul 2017), delle quali 889 internazionali da 55 Paesi, in tre macro-aree tematiche distribuite su tutto il quartiere fieramilano di Rho. Ristorazione Professionale-Bakery/Pizza/Pasta sarà i Padd. 1/3, 2/4 e 5/7, condividendo il pad. 6 con Gelato/Pastry che occupa per intero il pad. 10; in continuità con quest’ultimo, Caffè/Tea-Bar/Macchine Caffè/Vending si trova ai padd. 14/18 e 22/24 mentre Arredo/Tavola/Tecnologia occupa i padd. 9/11 e la Buyers’ Lounge i padd. 13/15.

Un palcoscenico d’eccellenza dedicato al mondo della ristorazione…a 360° lo trovate al padiglione 4 (stand P54 R53) con i Maestri della cucina dell’Associazione professionale cuochi italiani, APCI. Ci sarà anche un’area dedicata a Apci e Lavoro e Turismo insieme, ricolto a cuochi, pasticceri e personale di sala ristorante. E non mancano le proposte gourmet.

I professionisti del settore invitati in due aree del Gusto da Fabbri 1905

Non mancherà Fabbri 1905 che invita i visitatori nelle due isole del Gusto targate Fabbri dove verranno presentate soluzioni veloci, affidabili, vincenti e all’avanguardia per i professionisti del settore di tutto il mondo: l’isola “Gelateria & Pasticceria” (Padiglione 6, stand E32 E40 F33 F39) e l’isola “Beverage” (Padiglione 18, Stand F60 G63).

In occasione di HostMilano, i più dinamici hotel cittadini si aprono al pubblico per l’assai meneghino rito dell’aperitivo.

Tra spritz e cocktail dedicati, Dj set e finger food, ci si prende una meritata pausa relax dopo la visita della manifestazione
dell’ospitalità più internazionale che c’è, in modalità Italian way of living.

Scopri gli hotel qui

Le ultimissime su Informacibo

Ecco gli appuntamenti di sabato

Gli appuntamenti Fipe Pad. 14 Stand M14 M20 N13 N19

Sabato 19 Ottobre

9:30 10:30 Welcome Coffee per iniziare la giornata con un buon espresso! ! – degustazioni a cura di Caffè Milani
10:30 11:30 La pasticceria al Bar – degustazioni a cura di Artana Alimentare
11:30 12:30 Breakfast Point – “Quando la colazione incontra il digitale” a cura di Dv Comunication
13:30 14:30 Food & Beverage – Bere e non solo… – degustazioni a cura di Orogel
14:30 16:30 Il Caffè del pomeriggio – degustazioni a cura di Caffè Milani
16:30 18:30 Host-Fipe Corso-Concorso miglior cocktail Host 2019 – Valutazioni a cura di APCI

 

Domenica 20 Ottobre

9:30 10:30 Welcome Coffee per iniziare la giornata con un buon espresso! – degustazioni a cura di Caffè Milani
10:30 11:30 Spremuta d’Arancia? Si grazie! – degustazioni a cura di Oranfresh
11:30 13:30 Vitamin Cocktail – Cosa bevi? Le scelte semplici e salutari – degustazioni a cura di Oranfresh
13:30 14:30 Food & Beverage – Bere e non solo… – degustazioni a cura di Orogel
14:30 16:30 Il Caffè del pomeriggio – degustazioni a cura di Caffè Milani
16:30 18:30 Host-Fipe Corso-Concorso miglior cocktail Host 2019 – Valutazioni a cura di APCI

Caffè Ottolina

  • SABATO dalle 12,30 alle 13,30con Luca Malacrida, esperto di cucina macrobiotica vegana e vegetariana
  • DOMENICA dalle 12,30 alle 13,30con Cinzia Fumagalli, esplosiva e dal carattere deciso, Cinzia è stata vincitrice Top Chef Italia
  • LUNEDì dalle 12,30 alle 13,30con Fabio Zanetello, Milanese Doc ama definirsi un divulgatore della tradizione culinaria

La professionalità FIC al padiglione 2 di Host

 Un Panettone campione del mondo

Ore 10.00 – Pad. 6 Area Maestri del Lievito Madre

Chi sono i finalisti del Panettone World Championship, a cura dei Maestri del Lievito Madre? Per scoprirlo il primo appuntamento è alle 10.00 con Roberto Cantolacqua Ripani, Emanuele Comi, Roberto Cosmo, Vincenzo Santoro e Anna Sartori. Seguiranno alle 11.00 Maurizio Bonanomi, Grazia Mazzali, Daniele Lorenzetti, Hiroki Sato e Yahei Suzuki. Presenta Giovanni Caldara. Sarà una sfida mondiale alla lievitazione perfetta, all’eleganza delle forme, al metodo d’impasto e cottura, alla scelta degli ingredienti, alla finezza e all’equilibrio gustativo, all’originalità e al colore… Il campionato nasce infatti con l’obiettivo di far conoscere a livello internazionale l’eccellenza del panettone artigianale, mettendo a confronto differenti culture.

L’espresso italiano: cinque stili per un’Italia

Ore 10.00 – Stand Istituto Nazionale Espresso Italiano, Pad. 24 Stand Z68

Debutto a Host 2019 il viaggi nel gusto dell’INEI, che porta le miscele delle aziende aderenti classificate secondo il nuovo sistema degli Stili dell’Espresso Italiano. Attraverso un’indagine su centinaia di miscele per espresso italiano, l’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac) ha infatti delineato cinque stili principali che hanno profonde radici antropologiche in diverse aree del paese. Utilizzando questo sistema innovativo, INEI presenterà un viaggio sensoriale nel punto d’assaggio all’interno dello stand. Da non perdere.

Debutta la pasticceria lussuosa e cosmopolita di ‘Massari & Friends’

Ore 12.00 – Area Pasticceria di Lusso nel Mondo, Pad. 6 Stand E04 E14 F04 G09

Debutto alla grande per Pasticceria di Lusso nel Mondo by Iginio Massari, la new entry nel palinsesto di Host 2019 che, sotto la sapiente guida del ‘Maestro dei Maestri’ pasticceri italiani, fa incontrare il pastry innovativo con le più interessanti tendenze della cucina e dell’ospitalità, con la partecipazione di grandi nomi italiani ed esteri selezionati e invitati personalmente dal Maestro Massari – che sarà a sua volta protagonista di dimostrazioni e incontri. Primo ospite sarà Carlo Meo, tra i maggiori esperti italiani di tendenze retail, che illustrerà le opportunità di successo della pasticceria nel mondo food alla luce dei trend più recenti.

Il Gruppo Cimbali e Mumac a Host tra tecnologia e cultura

Ore 14.30 – Stand Cimbali, Pad. 24 Stand L52/L60 N51/N61

Attesissima conferenza stampa di un Gruppo e due marchi tra i leader a livello mondiale nelle macchine per caffè, che presentano le loro ultime novità. Presenza ancora più qualificata, quella di quest’anno, grazie alla Mumac Academy Arena: un vero e proprio hub dedicato a cultura del caffè, sensory e training dove la cultura e la storia del Museo Mumac si coniugano con l’innovazione di Cimbali e Faema in un programma ricco di eventi da non perdere. Debutto alla grande alle 17.15 con l’appuntamento The Coffee Hunter, che vedrà la partecipazione di Francesco Sanapo, Italian Cup Taster and Barista Champion.

Da Carpigiani una merenda speciale con Simone Bonini e Gianni Tarabini

Pad. 10 Stand A60/B60/B67/C67

Giornata inaugurale: Il gelato come non lo avete mai visto vi aspetta a Host 2019 all’interno dello stand di Carpigiani, l’azienda italiana tra i leader mondiali nella produzione di macchine per la gelateria artigianale. Appuntamento con un calendario di eventi dedicati al tema del gelato nella ristorazione e nella pasticceria con alcuni tra i protagonisti della grande cucina. Si comincia con Simone Bonini, maestro di gelateria e ideatore di Carapina, e Gianni Tarabini, chef stellato de La Preséf rida in Valtellina. Non mancheranno nei prossimi giorni altri grandi nomi come Davide Oldani, Fabrizio Fiorani, Loretta Fanella, Lorenzo Cogo e Giulia Liu.

HostMilano arriva alla sua 41edizione a fieramilano: le ultime novità

Condividi L'Articolo

L'Autore