A Fidenza Village le nuove “boutique” dedicate al food

Un tour gastronomico tra tartufi, calici di Franciacorta Bellavista, Vermouth e le crêpes di Venchi a Fidenza Village

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 21/11/2019

L’autunno ci invita a tornare nella nostra comfort-zone, ad assaporare le sue prelibatezze stagionali e a dedicare più tempo ai piaceri della vita.

Gastronomia e shopping rientrano senza dubbio tra questi ultimi e Fidenza Village, uno degli 11 Villaggi di The Bicester Village Shopping Collection, offre nuovi e interessanti spunti sia ai foodies che ai fashion addicted.

E così, passeggiando tra una vetrina e l’altra, da Missoni a Michael Kors, passando per Jil Sander e Twin Set, ci si imbatte nelle boutique dedicate agli amanti del buon cibo.

Immergersi nell’atmosfera d’autunno diventa semplice a Tartufotto, il truffle bar firmato Savini, dove è possibile acquistare il proprio tartufo oppure assaporarlo nelle sfiziose proposte della cucina.

Sapori raffinati, intensi, da accompagnare magari con un calice di Franciacorta Bellavista che dal prossimo 23 novembre sarà disponibile al nuovo pop-up shop della prestigiosa cantina presso Fidenza Village.

Giusto qualche metro più in là – e qualche grado alcolico più in su – troviamo Malatempora: un Vermouth che rispetta la tradizione secolare piemontese, utilizzando però i vini Lambrusco e Malvasia della famiglia Lamoretti, con le sue cultivar che si estendono per trenta ettari sotto le mura del Castello di Torrechiara in provincia di Parma. Malatempora è in degustazione a Parma Menu.

Il tour gastronomico a Fidenza Village si potrebbe chiudere con le crêpes di Venchi o la cioccolata di Lindt, per chi invece vuole continuare lo shopping… sarà meglio scaldarsi con il vin brulé bollente di Lowen!

E dopo il tour goloso del Village, a pochi chilometri si trovano le altre golosità di Parma, città che dal 1 gennaio 2020 sarà la capitale della della Cultura italiana.

Condividi L'Articolo

L'Autore