Academia Barilla a Parma 2020: le esperienze gastronomiche

Il programma si aprirà a fine febbraio con un evento unico che vedrà unirsi la cucina con la magia della musica

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 05/01/2020

Nell’anno di Parma 2020, Capitale della cultura italiana, Academia Barilla, Centro d’Eccellenza Culinaria, con i suoi 18 laboratori di cucina e la sua Biblioteca Gastronomica, si inserisce nel palinsesto degli eventi della città con un ricco calendario di appuntamenti che avranno come protagonisti cuochi ed esperti gastronomi di fama internazionale.

Un calendario culturale di eventi per parlare non solo ad un pubblico italiano, ma anche internazionale.

La volontà è quella di trasmettere i valori fondanti di Barilla, una identità legata alla gastronomia italiana dove la pasta ricopre un ruolo da protagonista.

Per farlo ha scelto di parlare di cultura gastronomica attraverso esperienze visive e palatali coinvolgenti, capace di raccontare storia, tradizioni, evoluzione e visioni future di una ricchezza culinaria che l’Italia custodisce e alimenta.

Il calendario di Academia Barilla per Parma 2020 si svilupperà tra incontri aperti al pubblico con chef ed esperti, focalizzate si tematiche specifiche e attuali legate al mondo del cibo; cene curate da nomi di rilievo nell’ambito della ristorazione italiana italiana e ospitate all’interno della rinomata Biblioteca Academia Barilla, scrigno di oltre 15.000 volumi, dal sedicesimo secolo fino ad oggi.

Il programma si aprirà a fine febbraio con un evento unico che vedrà unirsi la cucina con la magia della musica

Ma non solo, si parlerà anche di cucina sostenibile e futuro del cibo con ospiti d’eccezione.

Informacibo su questa pagina darà conto di tutti gli eventi e le manifestazioni di Academia Barilla fino al 31 dicembre del 2020.

Per informazioni 0521.264060

Si alza il sipario sulla Capitale italiana della Cultura 2020

A Parma, un lungo viaggio entusiasmante lungo 12 mesi. La tre giorni inaugurale

Inaugurazione: su il sipario per Parma2020 Capitale italiana della Cultura

Condividi L'Articolo

L'Autore