Bovillage presente a Tuttofood di Fiera Milano con la carne bovina di qualità

di Informacibo

Ultima Modifica: 12/05/2015

Milano maggio 2015. L'edizione 2015 di TuttoFood ha riscontrato un grande successo, accogliendo più di 78.000 visitatori provenienti da tutto il mondo. Ancora una volta si è confermata, insieme a Cibus di Parma, l’unica fiera in Italia dedicata al business dell’agroalimentare rivolta esclusivamente agli operatori del settore.
Anche quest'anno Bovillage, la marca collettiva della carne bovina francese, è stata tra i protagonisti del Salone all'interno del Padiglione 2 a Fiera Milano.

I professionisti italiani e stranieri sono stati accolti all’interno dello stand dell’Interprofessione con i colori della bandiera bleu-blanc-rouge di Francia e lo slogan evocatore “Carne bovina francese, naturalmente gustosa”. Tutto ciò a testimonianza del percorso d’immagine intrapreso da Bovillage che ne sottolinea la genuinità della carne francese, merito di tutta la filiera di produzione, dall’allevatore all’industria, qualsiasi sia la marca e il capitolato di produzione promosso.

Innovazione e taglio alla francese sono state le parole chiave della trasferta di Bovillage a Tuttofood: due concetti che hanno l’obiettivo di riassumere il talento delle aziende nel concepire prodotti e packaging di rilevanza e che sono stati oggetto di interesse durante tutti i quattro giorni del Salone grazie all’organizzazione di dimostrazioni direttamente sullo stand dell’Interprofessione.
La presenza di Bovillage a Tuttofood -afferma in una nota Bovillage- è la testimonianza concreta dell’importanza di una filiera riconosciuta come leader in Europa, che si presenta compatta e motivata, pronta a unire le proprie forze per convincere il pubblico italiano dei plus del prodotto Bovillage”.
 

Bovillage al padiglione 2 di TuttoFood a Fiera Milano
 

I professionisti che hanno visitato l'area di Tuttofood dedicata a questo spicchio di prodotti francesi hanno trovato 5 aziende delle 8 facenti parte del CVBE – Club delle Aziende Esportatrici, e precisamente: Bigard, Charal, Elivia, Socopa Viandes e SVA Jean Rozé.

L'ultima notizia è che nel corso del 2015 Bovillage darà il via ad una nuova campagna di comunicazione e di promozione sviluppando diverse attività dedicate ai principali professionisti di settore, con l’obiettivo di valorizzare e rafforzare la conoscenza della marca collettiva e della sua apertura verso lo sviluppo internazionale.
Non bisogna dimenticare che la Francia è il primo fornitore di carne bovina in Italia, con oltre 87 250 tonnellate esportate solo nel 2014.

Condividi L'Articolo

L'Autore

Capo Redattore