Condividere il piacere del sushi durante le Feste, con il Furoshiki

Il sushi si trasforma in un social eating delle feste natalizie e si addobba per l'occasione con il Furoshiki giapponese. L'idea di Sushi Daily

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 26/11/2019

Sushi Daily, in collaborazione con l’Associazione culturale giapponese “Il Furoshiki”, ci mostra come creare regali eleganti, in alternativa ai prodotti natalizi più tradizionali. Come? Con i nuovi piatti di sushi, per presentarsi a una cena o accogliere ospiti. E con il Furoshiki giapponese, un’antica arte giapponese risalente al periodo Nara, circa 1300 anni fa, che veniva utilizzata per trasportare vestiti, beni di valore, regali o le tradizionali scatole “bento box” giapponesi con colorati ed eleganti foulard. 

Infatti, il Furoshiki è tradizionalmente molto colorato, ricco di ricami e ornato con diverse fantasie e motivi. I tessuti possono essere scelti liberamente anche tra gli scampoli che si hanno in casa, oppure con tessuti che richiamano proprio il Natale.

Con i nuovi piatti per la promozione di Natale e una social campaign su come avvolgerli nel Furoshiki, l’arte giapponese di avvolgere gli oggetti nel tessuto che potrebbe diventare il trend dei regali del Natale 2019.

Il furoshiki: idee e tutorial

Le abili mani delle gentili insegnanti giapponesi, ci insegnano in pochi passaggi  e semplici mosse come anche un piatto di sushi può diventare una sorpresa natalizia. L’ideale per un aperitivo alternativo, accompagnato da un buon calice di champagne.

“Il sushi è diventato parte integrante delle abitudini culinarie europee. È ormai uno dei cibi stranieri più consumati e amati”, afferma Steve Flanagan, Chief Marketing Officer KellyDeli. “In particolare, durante le feste natalizie, il sushi si può trasformare in un regalo da condividere con la famiglia e gli amici, oltre ad essere un’occasione per conoscere le tradizioni giapponesi attraverso l’arte del Furoshiki”.

“Confezionare un regalo in questo tradizionale tessuto – spiega Michiko Mori dell’associazione culturale Il Furoshiki – riflette la sensibilità di noi giapponesi che consideriamo il dono come una dimostrazione di amore e di cura oltre che di rispetto verso chi lo riceve”.  Tuttavia, se si vuole il Furoshiki originale giapponese, si può contattare l’Associazione Il Furoshiki sulla pagina Facebook : ci sono diversi modi per avvolgere regali oltre a quello illustrato nel tutorial, adatti a impacchettare oggetti di diverse dimensioni e in vari modi, con fiocchi e non solo.

I nuovi vassoi per le Feste

L’idea lanciata quest’anno è quella di proporre delle composizioni di sushi natalizie da condividere con amici e familiari. I mega vassoi per festeggiare assieme sono disponibili dal 25 novembre.

L’offerta prevede cinque tipologie differenti di piatti, un assortimento di piatti di pesce crudo disposti su grandi vassoi rotondi di varie dimensioni, in modo che tutti possano gustare il loro pezzo preferito e condividere il piacere del sushi: da un sashimi al salmone ad un maki California, fino all’apprezzatissima categoria Crunch (croccante), una novità lanciata proprio da Sushi Daily sul mercato europeo con croccanti fiocchi di cipolla.

Sushi Daily

Sushi Daily si è affermato come innovatore con l’idea di portare i chioschi all’interno dei supermercati, dove ogni giorno si preparano prodotti di qualità con materie prime sempre fresche: il salmone proviene dalla Norvegia, il pesce da fornitori certificati, mentre il riso è un mix creato in esclusiva per il brand da un’azienda di Cuneo.

Il brand sarà sempre più disponibile anche tramite delivery, su piattaforme come Amazon Prime Fresh e le più famose app di cibo a domicilio. La notizia positiva è che sarà sempre più impegnato anche nella sostenibilità ambientale, tanto che dal 2020 le confezioni diventeranno ecosostenibili, ed è già attivo contro lo spreco alimentare

 

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista