Il Salone del Camper 2019 dà appuntamento alle Fiere di Parma

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 11/09/2019

A Parma, dopo la visita al Salone, si può visitare i Musei del cibo, distribuiti lungo un percorso di oltre 100 km tra Zibello a Langhirano

Dal Settembre Gastronomico al Salone del Camper

Dal 1° al 29 settembre, Parma sarà al centro di Settembre Gastronomico: per un intero mese, la città ducale, indiscussa capitale italiana della Food Valley e Unesco Creative City of Gastronomy, ospiterà una serie di iniziative ed eventi uniti dal fil rouge del cibo.

Il ricco Settembre parmigiano

Ma oltre alle iniziative sui temi della gastronomia e della cultura Parma ospita dal 14 al 22 settembre anche il Salone del Camper, che significa viaggiare all’aria aperta, rispettando l’ambiente, godendo a pieno della bellezza della natura e dei luoghi del cibo.

Si può visitare il Salone del Camper alle Fiere di Parma e poi, partendo dalle terre di Guareschi (Fontanelle, Roccabianca, Ragazzola, Stagno, Fossa, Rigosa) vale la pena visitare i Musei del cibo (distribuiti lungo un percorso di oltre 100 km tra Zibello a Langhirano, patria del prosciutto di Parma fino al Museo del Parmigiano Reggiano collocato all’interno della Corte Castellazzi a Soragna).

I padiglioni 6, 5, 3 e parte del 2 sono dedicati alle aziende produttrici di camper e caravan

150 mila metri quadrati organizzati in tanti padiglioni per passare dai grandi motorhome hollywoodiani spesso usati dagli sportivi come campo base, ai minivan che mixano praticità, comfort e spirito spartano oppure quelli formato famiglia per bimbi al seguito in bilico tra comodità e attenzione estetica.

La manifestazione accoglie i produttori europei di veicoli ricreazionali, i più importanti marchi della componentistica e dell’accessoristica nonché una significativa selezione di carrelli tenda, tende, verande e altre attrezzature per il campeggio.

I padiglioni 6, 5, 3 e parte del 2 sono dedicati specificatamente alle aziende produttrici di camper e caravan; il padiglione 2, oltre a produttori ed allestitori di veicoli, ospiterà componentisti, accessori e tutte le soluzioni tecniche e i complementi per rendere confortevole e sicura la vacanza in libertà.

Al Salone ci sono anche aree tematiche di approfondimento e networking: ad esempio, l’area “Viaggi, Incontri e Racconti” che propone l’incontro dal vivo con scrittori e testimoni di viaggi straordinari. C’è anche Percorsi & Mete, l’area dedicata ai viaggi in camper.

#SalonedelCamper è un evento #plasticfree

Il Salone non può non essere attento ai temi dell’ambiente. Grazie alla collaborazione con Eco Tecnologie nelle aree ristoro ogni materiale utilizzato è eco-compostabile.

Il Touring Club Italiano, tra i patrocinatori della manifestazione, sarà anche presente al Salone con un proprio spazio per accogliere soci e non soci e presentare le novità riservate a chi viaggia en plein air: guide, carte, atlanti e servizi dedicati. Per i soci, biglietto ridotto all’ingresso.

Sito web www.salonedelcamper.it

Condividi L'Articolo

L'Autore