La festa del Tartufo Marzuolo delle Crete Senesi

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 09/03/2018

Da sabato 17 a domenica 25 marzo,  a San Giovanni d’Asso – Montalcino (Siena) arriva la 16ª Festa del Tartufo Marzuolo delle Crete Senesi. Molti gli appuntamenti organizzati dalla Proloco di San Giovanni d’Asso e dall’Associazione Tartufai Senesi in collaborazione con il Comune, dedicati al Tartufo Marzuolo che apre la stagione dedicata al prezioso fungo ipogeo e ai prodotti tipici del distretto rurale di Montalcino.

Durante la festa sono in programma degustazioni guidate del Tartufo Marzuolo delle Crete Senesi in abbinamento ad altri prodotti di eccellenza, cooking show, simulazioni di cerca del tartufo e molto altro. Sarà inoltre possibile acquistare il Tartufo  Marzuolo fresco presso i punti vendita dell’Associazione Tartufai senesi e gustare piatti a base di tartufo fresco negli stand della Pro loco di San Giovanni d’Asso, oltre che nei ristoranti del paese.

La stagione d’altronde si annuncia ottima dicono i produttori,  per quanto riguarda la qualità del tartufo.  Per la quantità invece i numeri continueranno a non essere abbondanti, a causa della lunga siccità che si è protratta fino a poche settimane fa.

 

Non mancheranno occasioni  per conoscere meglio le Crete Senesi i suoi prodotti, dal trekking alle analisi sensoriali, la cerca insieme ai tartufai. Per la seconda domenica, 25 marzo, torna anche l’appuntamento con il “Treno Natura” il convoglio d’epoca che, percorrendo una antica ferrovia dimenticata, porterà i visitatori direttamente a San Giovanni d’Asso.

 

Il programma completo

Sabato 17 marzo 

Ore 20 Museo del Tartufo: Teatro e Cena a buffet con i prodotti del distretto rurale di Montalcino.  Aresteatro presenta: “Amore, guerra, vino anarchia … e jazz. Canti storie e ricette di un’osteria senese tra ‘800 e ‘900”. Con Francesco Burroni e Giovanni Ghizzani.

Domenica 18  marzo

Dalla mattina: Mercatino dei prodotti agricoli, biologici ed artigianali e vendita del Tartufo Marzuolo fresco

Ore 9.30  Trekking con Scarpe Diem di Torrenieri (percorso ad anello, partenza posteggio Proloco, rientro ore 12.30 ca. Gratuito per soci. € 8.00 per i non soci)

Ore 11.15 Tartufaio per un giorno: cerca del tartufo in tartufaia

Dalle ore 12,00 Apertura Stand-ristorazione Proloco (piatti al tartufo e non) e AperiPranzo lungo il borgo

Ore 14.45 Spettacolo itinerante: “Valda venditrice di sogni e di briciole di pane”

Ore 15.00 Tartufaio per un giorno all’Orto di Sesto: dimostrazione

Ore 15.30 Castello:Cooking Show “La Scuola di cucina di Lella”

Ore 17.15  Castello: Analisi Sensoriale del tartufo e degustazione guidata Bollicine e Tartufo Marzuolo.

Dalle ore 17,45 AperiCena lungo il borgo a cura della cooperativa Il Tartufo delle Crete Senesi

Domenica 25 marzo

Dalla mattina: Mercatino dei prodotti agricoli, biologici ed artigianali e vendita del Tartufo Marzuolo fresco

Ore 8,55  Partenza da Siena Treno a Vapore “Il Treno del tartufo marzuolo”.

Info e prenotazioni: Ag. Viaggi Visione del Mondo – Tel 0577 281834 [email protected]

Dalle ore 10.30 “A tutto tartufo!” 2° Raduno Auto Storiche lungo il borgo

Ore 11.15 Tartufaio per un giorno: cerca del tartufo in tartufaia

Ore 12,00 Apertura Stand-ristorazione Proloco (piatti al tartufo e non) e AperiPranzo lungo il borgo

Dalle ore 14,45 Ciaccia Banda Street Band

Ore 15.00 Tartufaio per un giorno all’Orto di Sesto: dimostrazione

Ore 15,30  Cooking Show in Castello – “The International Chef Academy of Tuscany”

Ore 17.15 Castello: Analisi Sensoriale del tartufo e Degustazione guidata Distillati e Tartufo Marzuolo.

Dalle ore 17,45 – AperiCena lungo il borgo a cura di Coop. Il Tartufo delle Crete Senesi

Nelle due domeniche

Da non perdere la mostra “Cibo & Food: sguardi diversi tra Arte e Comunicazione” di  Lesley Smith e Vanessa Rusci  fotografe food e marketing . Al  Castello, Sala del Camino

Si potrà visitare il Museo del Tartufo con gli OpenDays : ingresso a offerta libera

 

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista