fbpx

Festa dell’educazione alimentare nelle scuole con il Presidente della Repubblica Mattarella

L’iniziativa prevede l’apertura della maxi fattoria didattica dove i bambini andranno alla scoperta del mondo delle api, dell’orto sensoriale e della pet therapy con gli asini

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 08/06/2021

Il primo campo scuola in fattoria nella tenuta presidenziale di Castelporziano con i bambini provenienti dalle scuole di tutta Italia sarà inaugurato venerdì 11 giugno, dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della 1° festa dell’educazione alimentare nelle scuole che dà il via alla stagione estiva delle fattorie didattiche.

Saranno presenti i ministri delle Politiche Agricole Stefano Patuanelli, dell’Istruzione Patrizio Bianchi, della Salute Roberto Speranza, della Transizione Ecologica Roberto Cingolani e il vicedirettore della Fao Maurizio Martina.

Ci sarà Ettore Prandini, presidente della Coldiretti, che ha curato l’iniziativa e che presenterà l’impegno dell’agricoltura italiana nella formazione delle nuove generazioni sui temi della sostenibilità ambientale e della sana alimentazione.

L’iniziativa prevede l’apertura della maxi fattoria didattica dove i bambini andranno alla scoperta del mondo delle api, dell’orto sensoriale e della pet therapy con gli asini.

Nella scuola in campagna di Castelporziano i piccoli ospiti impareranno anche a cucinare nella tenda dei cuochi contadini, giocheranno a fare la spesa come i grandi, mungeranno le mucche nella stalla della biodiversità che ospiterà gli animali salvati dall’estinzione nelle fattorie italiane: cavalli, mucche, capre, pecore, asini, oche e conigli.

Condividi L'Articolo

L'Autore