Fieramilano, Venditalia 2020 si sposta al prossimo anno, dal 10 al 13 marzo 2021

La fiera internazionale del vending, tra le più importanti nel mondo e leader in Europa, prevista a novembre, dopo le consultazioni con espositori, buyer e stakeholder, ha deciso una nuova data anche considerando il calendario fieristico internazionale

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 24/06/2020

Ancora una fiera importante che salta causa l’emergenza sanitaria non ancora archiviata.

La prossima edizione di VENDITALIA, la più importante manifestazione internazionale della Distribuzione Automatica, organizzata da Venditalia Servizi e promossa da CONFIDA – Associazione Italiana della Distribuzione Automatica che rappresenta i diversi comparti merceologici dell’intera filiera del vending, ha spostato l’appuntamento precedentemente fissato in novembre, a marzo del 2021 nel quartiere Fieramilano Rho.

La decisione di posticipare la Fiera è stata presa per poter garantire elevati standard di sicurezza per tutti i visitatori ed espositori e, nel contempo, assicurare il pieno successo della manifestazione. La nuova data infatti è risultata come la migliore per raggiungere gli ambiziosi obiettivi che il principale evento della distribuzione automatica europea si pone ad ogni edizione.

I numerosi stakeholder di Venditalia, hanno concordato con gli organizzatori che la scelta del mese di marzo 2021 fosse l’ideale per poter consentire alle migliaia di visitatori nazionali ed internazionali di raggiungere in piena sicurezza la sede della manifestazione e assicurare quindi la buona riuscita di questa nuova edizione, anche in virtù dell’assenza di sovrapposizioni di data con altre manifestazioni fieristiche.

L’appuntamento con Venditalia 2021 e con il futuro del vending è dal 10 al 13 marzo 2021 nei padiglioni 8-12 di Fieramilano Rho

Condividi L'Articolo

L'Autore