Al "No kids zone" La Braseria dello chef Luca Brasi risponde "Yes Kids"

“Mentre mangi i bambini si divertono” questo lo slogan del Ristorante di Osio Sotto (Bergamo)

30/01/2014

Al  "No kids zone" La Braseria dello chef Luca Brasi risponde "Yes Kids"

Bergamo 30 gennaio 2014. Piangono, corrono avanti e indietro, giocano, sono rumorosi. E per meglio tener lontani i bambini da pizzerie, negozi, aerei, e godersi il tempo libero in santa pace è nata la tendenza "No kids zone".

Nata negli Usa sull'onda del libro della due volte mamma Corinne Maier, "Mamma pentita, No Kid. Quaranta ragioni per non avere figli", ed arrivata in Europa grazie alla furba intuizione di alcuni imprenditori pionieri, che tra i criteri di selezione della clientela di ristoranti e hotel qualche anno fa hanno cominciato a inserire un bel "Vietato l'ingresso ai bambini".

Recentemente ha fatto scalpore la decisione presa dal ristorante-pizzeria-pasticceria Sirani a Bagnolo Mella, nel bresciano, dove i bambini sotto i dieci anni possono entrare solo prima delle 21.
In controtendenza un grande chef, Luca Brasi, patron del Ristorante La Braseria di Osio Sotto, in provincia di Bergamo, ha lanciato la parola d'ordine: “Yes Kids nel mio ristorante”

E per prestare una grandissima attenzione alla sicurezza e incolumità dei piccoli Luca ha organizzato non solo una serie di appuntamenti per i più piccini ma ha prodotto un vero e proprio manifesto: "Mentre mangi i bambini si divertono".
 

Ecco quello che ha scritto lo chef Luca Brasi:
Ci sono dei giorni in cui le persone - almeno a cena - desiderano essere servite e riverite, senza il pensiero di dover andare al supermercato, comprare gli ingredienti, preparare una cena per poi dover lavare e riordinare piatti, pentole e bicchieri.

Ci sono delle sere in cui gli adulti sognerebbero di andare fuori a cena, ma l’idillio si interrompe al pensiero dei figli, che per antonomasia si annoiano da morire all’interno dei ristoranti. E allora cosa fare? Rinunciare a una serata speciale? Assolutamente no. Lo staff della Braseria infatti, è consapevole di quanto siano importanti il benessere e la felicità dei bambini, il pubblico più esigente di tutti.
Farli divertire in occasioni come feste di compleanno, cerimonie religiose o semplici cene familiari è sempre appagante, sia per i genitori che per lo chef. Proprio per questo, lo staff della Braseria ha programmato una serie di serate a tema per i più piccoli, curando minuziosamente ogni minimo dettaglio della festa. Non a caso, saranno a disposizione:

Una sala apposita. La Braseria presta grandissima attenzione alla sicurezza e incolumità dei piccoli. Proprio per questo, affinché l’attività di gioco si possa svolgere in tutta tranquillità, la stanza è stata allestita a misura di bambino. In un ambiente dal design minimalista, la presenza di spigoli o zone di pericolo sarà nulla, allo scopo di favorire il movimento e lo sfruttamento dello spazio. Ci saranno tavoli, seggioloni e cuscini adeguati alle loro esigenze, pastelli, matite e pennarelli per dipingere e colorare. Senza dimenticarsi del personale, in grado di gestire qualsiasi atteggiamento dei più piccoli e pronto a strizzare l’occhiolino dinanzi a qualsiasi marachella.

Un menù dedicato. E' difficile che un bambino sia in grado di gradire l’alta cucina: quando si è piccoli infatti, il gusto non si è ancora sviluppato completamente e riescono a distinguere solamente forti contrasti come dolce e salato. Per i primi piatti, i bimbi possono scegliere tra penne al ragù, risotto giallo oppure maccheroni al pomodoro. La scelta sui secondi ricade tra hamburger, milanese o fettina di manzo accompagnate da tante, tantissime patatine fritte. Macedonia di frutta, fresco stecco e gelato con ampia possibilità di gusti rappresentano la scelta per i dolci.
Un intrattenimento speciale. Per far si che la cena possa essere ricordata a lungo anche dalla vostra prole, ad animare l'evento ci saranno ospiti speciali in relazione al calendario presentato di seguito.

"Mentre mangi i bambini si divertono", questo è il titolo delle serate a tema presentate dalla Braseria, in collaborazione con il Clown Ananasso, già ospite di alcune serate della scorsa stagione, Ale delle Meraviglie e il Magico Mondo di Mari.

Di seguito i prossimi appuntamenti del venerdì sera:
Venerdì sera 7 febbraio 2014: Ale delle meraviglie
Venerdì sera 7 marzo 2014: Ananasso
Venerdì sera 4 aprile: Ale delle meraviglie
Venerdì sera 9 maggio: Ananasso
Tutte le domeniche a pranzo a partire dal 9 febbraio 2014 con Il Magico Mondo di Mari

Per informazioni e prenotazioni: +39 035808692 o invia una mail a info@la-braseria.com

La Braseria - Via Risorgimento, 17, 24046 Osio Sotto (Bergamo)
Telefono: +39 035808692 - Fax: 035 4181063 www.la-braseria.com - Email: info@la-braseria.com

Tag: bergamo

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner