Il Pastificio Gentile protagonista di due appuntamenti enogastronomici: a Parigi e a Milano

A Parigi il 27 gennaio e il secondo a Milano il prossimo 3 febbraio

20/01/2014

Il Pastificio Gentile  protagonista di due appuntamenti enogastronomici: a Parigi e a Milano

Il Pastificio Gentile nei prossimi giorni sarà il protagonista di due importanti appuntamenti enogastronomici: il primo avrà luogo a Parigi il 27 gennaio, mentre il secondo a Milano il prossimo 3 febbraio.

L’azienda è stata selezionata, fra tante realtà italiane, dall’ideatore di Consortium Paris Mauro Bochicchio, a partecipare alla prima edizione di CULTUR.AL: agricoltori, produttori, chef e ospiti speciali si daranno appuntamento lunedì 27 gennaio nella sala del ristorante del Palazzo dell’UNESCO a Parigi per difendere, valorizzare e promuovere il lavoro dei tanti garanti della tipicità territoriale e della filiera corta.
Il Pastificio Gentile è una delle imprese che si sono distinte per la qualità e per l’eccellenza dei propri prodotti nel far emergere la Regione Campania, territorio meraviglioso che vanta una cultura enogastronomica molto ricca e variegata.

Durante la serata uno dei formati di pasta del Pastificio Gentile, che porta alto il nome dell’Italia nel mondo, sarà presentato e preparato dallo chef stellato Vitantonio Lombardo, patron di “Locanda Severino” a Caggiano (SA), che darà un tocco personale con la creazione di un piatto gustoso e ricercato.

Pasta Gentile è realizzata con il grano Senatore Cappelli, frumento proveniente dai campi della Basilicata di proprietà dell’Azienda Scaraia che nel 2007 ha, infatti, ottenuto dalla Fondazione Bolognini l’esclusiva su tutto il territorio nazionale (ad esclusione della Sardegna) per selezionare, produrre e far produrre le sementi della varietà del frumento duro Senatore Cappelli.

La scelta è stata fatta affinché il prodotto “pasta” fosse di qualità e con una filiera corta certificata e controllata. Questo è uno dei temi fortemente sostenuti da Consortium Paris che desidera attirare i consumatori verso una cultura alimentare nel rispetto della biodiversità territoriale e della stagionalità dei prodotti. Un’ambizione che mira soprattutto a trasmettere alle future generazioni un’educazione alimentare sana.
Durante la serata l’aperitivo con lo street food partenopeo del pizzaiolo Gianfranco Iervolino, momento conviviale dove sarà possibile incontrare i produttori che hanno aderito all’iniziativa. Seguirà una tavola rotonda sui temi in oggetto. Seguirà una cena “alla scoperta dei sapori della Campania” interpretati dalla straordinaria squadra di chef campani Paolo Gramaglia, Gianfranco Iervolino, Vitantonio Lombardo, Giovanni Passerini, Fabio Pesticcio e Antonella Rossi.

L’appuntamento è il 27 gennaio 2014 alle ore 19,00 presso la sala del Ristorante al settimo piano del Palazzo dell’UNESCO a Parigi, 7 Place de Fontenoy. Ingressi limitati e solo su prenotazione. Leggere le condizioni di partecipazione su www.cultural.altervista.org.

Il Pastificio Gentile lunedì 3 febbraio tornerà in Italia, in particolare a Milano, per partecipare ad AUTOCTONI. ANTEPRIMA PER L’EXPO, evento organizzato da AIS Milano, in collaborazione con Luxurywines.


Sarà allestito un banco di degustazione presso l'Hotel Westin Palace, piazza della Repubblica 20, Milano. L’appuntamento dedicato all’enogastronomia, vuole fare riferimento alla futura Expo 2015, evento universale che darà visibilità alla tradizione, alla creatività e all’innovazione nel settore dell’alimentazione, con la conoscenza delle tradizioni alimentari come elementi culturali ed etnici.
In particolare in questa particolare serata si darà rilievo al prodotto autoctono, quello italiano: centrale è il ruolo del territorio, in quanto la qualità e la genuinità del cibo vanno di pari passo con la tradizione consolidata nelle attività di coltivazione e di allevamento dei popoli e delle comunità locali, frutto d’esperienze millenarie sulle quali oggi si innestano forti innovazioni scientifiche e tecnologiche.

Il Pastificio Gentile rappresenta una di queste realtà ben radicata da anni nel territorio campano, ma che ha uno sguardo rivolto al futuro.

Tag: Milano Parigi

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner