L’alcol non da’ alla testa

di Chiara Iasiuolo

24/06/2016

L’alcol non da’ alla testa
E’ proprio il caso di dirlo. Sì perché le signore e i signori della cantina Librandi non hanno ceduto al fascino dell’adulazione. No. Non hanno reagito con facile tracotanza.

Hanno invece saputo tenere i piedi ben saldi e in una terra fantastica immersa nello Ionio, a Cirò Marina.
Duca San Felice Cirò Rosso Classico Superiore Riserva 2011, così come altri suoi fratelli di altre annate, è unbellissimo esempio di come tanti premi e riconoscimenti -dal Gambero Rosso a Bibenda, da Veronelli a l’Espresso - non abbiano fatto perdere il buon senso: questo Cirò Rosso costa circa 8€, nessuna facile strategia di prezzi quindi e scusate se è poco.

100% Gaglioppo, il vitigno autoctono recuperato dall’azienda, siamo di fronte a un piccolo grande gioiello del Sud dall’ottimo rapporto qualità prezzo.Cuore mediterraneo è il play off azzeccatissimo per il clima mite e temperato di cui gode il territorio.

Interessante l’associazione I Vignaioli del Cirò formata ad oggi da 42 vignaioli che riforniscono in parte l’azienda di uve di qualità provenienti esclusivamente dalla zona DOC di Cirò.

Rubino con riflessi granati, ci regala un naso intenso e di frutta, come prugne e amarene.

E’ fresco, abbastanza sapido, con un tannino elegante. Duca di San Felice è caldo ed equilibrato con lungo finale speziato.
Affina in acciaio, dove riposa per tre anni, e poi alcuni mesi in bottiglia prima della commercializzazione.

Tosto, 14% vol.  Buono e per tutte le tasche. Provatelo subito!
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner