Musei del Cibo della provincia di Parma: riaprono i “magnifici 7”

Tutte le informazioni sugli orari: i Musei aperti nei giorni festivi fino all'8 dicembre

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 02/03/2019

In questo primo weekend di marzo, da oggi 2 marzo 2019, i “magnifici sette” del gusto riaprono i battenti dopo la pausa invernale.

Sono i 7 Musei del Cibo della provincia di Parma, il circuito dedicato ai prodotti d’eccellenza del territorio parmense, un progetto ideato per conservare e promuovere le tradizioni enogastronomiche che sono ormai patrimonio nazionale, quest’anno si ripropone con una grande novità: l’ingresso del Museo del Culatello di Zibello nel circuito.

Un circuito di visite che è molto di più che una semplice esperienza: storia, arte e cibo insieme

Ne fanno parte: il Museo del Parmigiano Reggiano a Soragna, del Culatello di Zibello e del Masalén a Polesine, della Pasta e del Pomodoro a Collecchio, del Vino a Sala Baganza, del Salame a Felino, del Prosciutto di Parma a Langhirano. E presto ci sarà anche quello del Museo del Fungo Porcino di Borgotaro in fase di progettazione.

A Parma, “City of Gastronomy Unesco” dal 2015, e Parma città italiana della “Cultura 2020” non poteva mancare un progetto, ideato all’inizio degli anni 2000 per conservare e promuovere le tradizioni enogastronomiche del territorio, ormai patrimonio universale.

La prossima settimana vi ranconteremo gli itinerari di questi musei che vanno dal Po alle colline parmensi.

Tutte le informazioni sugli orari

Tutti i Musei sono aperti dal 2 marzo all’8 dicembre (compreso) il sabato, la domenica e i giorni festivi.
Orario: Museo del Prosciutto di Parma (Langhirano), Museo della Pasta (Collecchio), Museo del Pomodoro (Collecchio) dalle 10 alle 18; Museo del Parmigiano Reggiano (Soragna), Museo del Salame (Felino) e Museo del Vino (Sala Baganza) dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; Museo del Culatello Dal 1 febbraio al 30 dicembre, dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18; lunedì non festivi chiuso.
Informazione e prenotazioni: IAT Parma, 0521.218889, attivo tutti i giorni 9-19, www.museidelcibo.it

I Musei del Cibo della provincia di Parma

Musei del Cibo della provincia di Parma: entra il Museo del Culatello

Condividi L'Articolo

L'Autore