Presentata la Guida Bibenda 2013

di Redazione Informacibo

Ultima Modifica: 27/11/2012

Roma 24 novembre 2012. Continua la presentazione delle principali guide dedicate ai vini e ai ristoranti italiani.

All’Hilton di Roma è stato presentato Bibenda dal patron e presidente dei sommelier mondiali, Franco Ricci.

Bibenda 2013 è il nuovo nome assegnato dall’editore alla Guida Duemila Vini realizzata dall’AIS (Associazione Italiana Sommeiller).

I realizzatori hanno spiegato che il cambio è determinato dal fatto che il pubblico poteva essere tratto in inganno dal titolo pensando che la pubblicazione si occupasse “solo” di 2.000 vini mentre in realtà sono molti di più.

Un’edizione, tutta a colori, davvero da non perdere e con tante novità. La prima è che cambia nome. Si chiama BIBENDA 2013 Il Libro Guida ai Migliori Vini e Ristoranti d’Italia.

“L’abbiamo fatto -chiarisce una nota- perché erano ancora in troppi a pensare che contenesse la descrizione di duemila vini, anziché i reali ventimila”.

Avrà 256 pagine in più dello scorso anno, per un totale di 2048, pur mantenendo il medesimo peso.

Dal lato dei vini le aziende pubblicate sono 1700, 419 di queste premiate con i 480 Cinque Grappoli, fiore all’occhiello dei 20.000 vini degustati.

Si conferma al vertice il Piemonte, con 99 premiati, a strettissimo giro troviamo la Toscana con 97 Cinque Grappoli e al terzo gradino del podio il Friuli Venezia Giulia con 32 vini.

Inoltre nella guida ci sono anche i Ristoranti: ben 1659 sono i ristoranti, 16 premiati con i Cinque Baci e 18 con il riconoscimento di Ristorante dell’Anno.

 

QUI l’elenco dei 5 Grappoli: il puinteggio d’ecccellenza dei Vini

QUI I 5 Baci e l’elenco dei Ristoranti dell’Anno

 

scopri QUI come ricevere subito e direttamente a casa tua BIBENDA 2013 scaricando il modulo d’ordine.

Le Guide 2013

Le Guide 2012

Le Guide 2011

Condividi L'Articolo

L'Autore

Capo Redattore