Tuttofood 2021 slitta a ottobre e si sposta a Fiera Milano Rho insieme a Host

“In questo momento è necessario agire in modo sinergico e trasversale anche nel settore fieristico – afferma Carlo Bonomi, Presidente di Fiera Milano – le manifestazioni professionali devono rimanere al fianco delle imprese”

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 29/12/2020

Slitta a ottobre Tuttofood Milano, la fiera milanese dell’ecosistema agroalimentare. La tradizionale manifestazione era prevista a maggio ma è stata rinviata ai giorni compresi tra il 22 e il 26 ottobreper cogliere l’opportunità di sfruttare tutte le sinergie strategiche e di sistema con HostMilano, la manifestazione leader mondiale delle tecnologie e delle soluzioni per l’ospitalità ed il fuori casa”, riferisce una nota stampa.

I commenti di Carlo Bonomi e Luca Palermo

In questo momento è necessario agire in modo sinergico e trasversale anche nel settore fieristico – afferma Carlo Bonomi, Presidente di Fiera Milano – le manifestazioni professionali devono rimanere al fianco delle imprese, aiutandole ad essere sempre più competitive in un mercato dove l’innovazione e l’internazionalizzazione, oggi più che mai, rappresentano elementi fondamentali per la ripresa dei settori economici oltre che per l’intero sistema-Paese”.

“Consapevoli della centralità delle nostre manifestazioni – afferma l’amministratore delegato di Fiera Milano Luca Palermovogliamo trasformare le incertezze di questo momento in opportunità. La contemporaneità delle due manifestazioni, fortemente connesse, consentirà l’arricchimento dell’intero sistema del Food e dell’Hospitality e Milano si confermerà, ancora una volta, hub internazionale di interscambio e facilitatore di occasioni di incontro e di opportunità di business tra le filiere”.

Condividi L'Articolo

L'Autore