UrbanFarm 2019, la sfida per l’innovazione in agricoltura urbana

Produrre alimenti in città e riappropriarsi degli spazi urbani: l'obiettivo del concorso rivolto agli studenti di tutto il mondo

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 17/12/2018

Ripensare la produzione di cibo in città per riappropriarsi degli spazi urbani.

E’ questo l’obiettivo del concorso internazionale UrbanFarm 2019 organizzato dall’Università di Bologna, liberamente ispirato alla student challenge “Design the ultimate urban greenhouse” organizzata dalla Wageningen University and Research in Olanda.

L’International Challenge #UrbanFarm2019 che verrà ospitato presso la Fiera internazionale “NovelFarm” (Pordenone, 13-14 Febbraio 2019).

Il concorso è rivolto agli studenti di Agraria, Biologia, Architettura, Design, Economia, Ingegneria e Studi umanistici

Tre edifici, identificati nei comuni di Belluno, Conegliano e Bologna, verranno studiati e riprogettati dai diversi gruppi di lavoro, al fine di proporre le migliori strategie nei tre pilastri della sostenibilità (economica, ambientale e sociale).

Verranno premiati i gruppi che identificheranno le migliori soluzioni costruttive relative all’impiego di sistemi di coltivazione verticale, illuminazione artificiale e gestione climatica nonché la valutazione della nutrizione idrica e minerale e la gestione integrata di insetti ed agenti patogeni. Gli interventi dovranno inoltre avere una forte connotazione sociale ed imprenditoriale, promuovendo la generazione di nuove forme di impiego per utenti svantaggiati.

UrbanFarm2019 si svolgerà in inglese e studenti di tutto il mondo si confronteranno e saranno valutati da una giuria interdisciplinare ed internazionale.

Il concorso è organizzato congiuntamente dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroambientali (DISTAL) dell’Università di Bologna e dal Centro Universitario di Architettura Bioecologica e Innovazione Tecnologica per l’Ambiente (ABITA) dell’Università di Firenze, e dall’Instituto de Ciencias y Tecnologias Ambientales (ICTA) dell’Universitat Autonoma de Barcelona con il patrocinio della Società Italiana di Orto-Floro-Frutticoltura (SOI), dell’Agenzia Sviluppo Pilastro (Bologna), della Fondazione FICO e dei Comuni di Belluno e Conegliano.

A Pordenone si svolge la Fiera Novelfarm 2019 con la mostra convegno internazionale dedicata alle nuove tecniche di coltivazione, vertical farming e fuori suolo, si sviluppa all’interno di Aquafarm che nel 2017 e 2018 ha ospitato un’area espositiva e un calendario convegnistico sul Vertical Farming.

Cliccare QUI per collegarsi al sito web di UrbanFarm2019

Condividi L'Articolo

L'Autore