Verso Vinitaly 2013 a Verona dal 7 al 10 aprile

di Informacibo

Ultima Modifica: 26/03/2013

TAKE 1# VINO ITALIANO NEL MONDO: TRA CURIOSITÀ E MANIE, ECCO L’IDENTIKIT DEI NUOVI CONSUMATORI GLOBALI 

Verona, 22 marzo 2013 – I cinesi adorano le griffe, e anche nel vino ricercano l’idea di status symbol e lusso: insomma, Brunello di Montalcino e Barolo come Valentino e Prada. I brasiliani, amano sperimentare nuove etichette mentre i russi sono disposti a spendere grosse cifre. È questo l’identikit, stilato da WineNews, dei nuovi consumatori mondiali, potenziali mercati di riferimento del futuro per il vino made in Italy, di cui si parlerà a Vinitaly, la rassegna internazionale di riferimento del settore di scena a Verona dal 7 al 10 aprile, continua… 

TAKE 2# IL VINO ITALIANO E’ COOL, MA SOLO ALL’ESTEROA CASA NOSTRA SI BEVE SEMPRE MENO E SOLO IN OCCASIONI SPECIALI
Verona, 22 marzo 2013 – Quanto è cool il vino italiano: peccato che si beva ormai soprattutto all’estero. I produttori di casa nostra vedono infatti nell’export, in continua crescita – siamo i primi a livello mondiale – l’unica alternativa alla stagnazione delle vendite sul mercato domestico, penalizzato dalla crisi economica. Il consumo quotidiano di vino in Italia diminuisce costantemente, anche se con nuove tendenze, sempre più legate ai riti della vita moderna, al glamour e alla cultura. Di queste nuove tendenze si parlerà a Vinitaly, la rassegna internazionale di riferimento del settore, di scena a Verona dal 7 al 10 aprile, continua…

Condividi L'Articolo

L'Autore

Capo Redattore