A settembre a Parma il gelato è ancora più buono, è solidale

I Gelatieri artigianali di Parma aderente ad Ascom a fianco delle famiglie dei bambini del reparto di Oncoematologia Pediatrica Pietro Barilla

di Donato Troiano

Ultima Modifica: 12/09/2019

A settembre a Parma e provincia il gelato è ancora più buono. Buono come una delizia preparata con materie prime di altissima qualità. Ma buono anche per il fatto che, grazie ad un’iniziativa promossa dal gruppo Gelatieri artigianali di Parma aderente ad Ascom, contribuisce nello specifico a far crescere i progetti dell’associazione Noi per Loro, realtà che da decenni opera al fianco delle famiglie delle famiglie dei bambini ricoverati e del personale medico ed infermieristico del reparto di Oncoematologia Pediatrica Pietro Barilla dell’Ospedale Maggiore di Parma.

«Per tutto il mese, nelle gelaterie aderenti (sono diciotto in tutto fra città e provincia, elenco completo reperibile sul sito www.ascom.pr.it e sotto l’articolo), una parte del ricavato della vendita dei gelati sarà destinata proprio a Noi per Loro» ha spiegato Carlo Saponara, presidente del gruppo Gelatieri artigianali di Parma, accanto al vicedirettore di Ascom Parma Cristina Mazza, a Nella Capretti di Noi per Loro, all’artista Roberta Musi e alla nutrizionista Silvia Strozzi.

Dopo solo un mese dalla ricostituzione del Gruppo, siamo già operativi con un progetto che non solo dà risalto a un prodotto di eccellenza come il gelato artigianale, ma promuove anche il valore della solidarietà – ha affermato Saponara – Con una consumazione nelle gelaterie aderenti, ciascuno di noi contribuirà infatti alla raccolta fondi che abbiamo organizzato per settembre. Si tratta di un semplice gesto che però vale molto e può fare la differenza per questi piccoli pazienti e per le loro famiglie. Non solo: alla raccolta fondi si unirà anche parte del ricavato della vendita dei quadri “Bimbi che gustano il gelato”, realizzati dall’artista parmigiana Roberta Musi, che si potranno acquistare in occasione delle prossime feste Parma Viva: in via Farini il 15 settembre e in via La Spezia il 29 settembre. I cittadini potranno inoltre ammirare le stampe dei quadri esposte nelle nostre gelaterie, unitamente alla cartolina ufficiale del Mese del Gelato”.

Le Gelaterie che aderiscono all’iniziativa

Caraibi via Emilio lepido, 9/a/b Parma; Caraibi’s via Pellico, 10/c Parma; ciacco viale Mentana, 91/a Parma e strada Garibaldi, 11 Parma; da Beppe via nazionale, 25 Borgo val di Taro; Due Torri strada D’Azeglio, 91/a Parma; El Chiringuito strada nazionale est, 39 Stradella di Collecchio; Fantasy piazza Filippo Corridoni, 15 Langhirano; For di Gelato via Garibaldi, 64 San Secondo parmense; Fiore strada Zarotto, 20/a Parma; Il Portico piazza Senator Micheli, 15/16 Bedonia; la gelateria piazzale vittorio emanuele ii, 17 parma; la gelatteria piazza matteotti, 8 fontanellato; la golosa viale libertà, 67 collecchio; La Rana Golosa via Matteotti, 60/c Noceto; Marameo via Madre Teresa di Calcutta, 4 Traversetolo; Martino via Montanara, 21/d Parma; Misterice Strada per Parma, 31/d Pilastro di Langhirano; Orso Bianco via XXV Aprile, 2 Lesignano de’ Bagni.

::::::::::::::::::::::::::

Condividi L'Articolo

L'Autore