I migliori mercatini di Natale enogastronomici in Italia

Guida ai mercatini natalizi più interessanti della stagione dal punto di vista del food. I prodotti tipici, gli stand dedicati al food, le date e le città

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 20/11/2018

Quali sono i migliori mercatini di Natale enogastronomici? Dove mangiare tra Babbi Natale e candele profumate? Questo è il periodo in cui aprono i famosi mercatini natalizi in Italia ed Europa: i centri storici delle cittadine si accendono di lucine, candele, oggetti di artigianato e profumo di cioccolata e vin brulé.

Tutti conoscono quelli più famosi, ma quali sono quelli più interessanti dal punto di vista enogastronomico? Che piatti offrono gli stand? E lo sapevate che anche diverse birrerie storiche del territorio collaborano per la realizzazione di eventi natalizi nelle loro zone?

Ecco una breve guida ai mercatini natalizi più golosi attraverso le località e gli chalet che offrono prodotti tipici, dolci e ghiottonerie  davvero interessanti.

Un viaggio “oltre il classico vin brulé”, che vi sorprenderà, perchè vi farà scoprire alcune location che forse non avevate preso in considerazione.

Cominciamo!

I migliori mercatini natalizi enogastronomici

Il magico paese di Natale di Govone (17.11.2018 – 06.12.2018)

natale a govone

Il mercatino di Natale di Govone, in Piemonte, è uno dei più più interessanti dal punto di vista enogastronomico. E non solo per la ricchezza di prodotti tipici della zona, siamo nel Roero, ma anche per il taglio enogastronomico che caratterizza la manifestazione. 

Eccellenze piemontesi e prodotti del territorio del Roero fanno de Il Magico Paese di Natale di Govone una manifestazione adatta anche agli amanti dell’enogastronomia. Dal 17 novembre al 23 dicembre l’evento del Natale si fa gourmet con le degustazioni della Bottega del Magico Paese di Natale, i piatti della tradizione nella Locanda e i prodotti locali rivisitati dallo Street Food. Al Castello Reale di Govone si colloca anche il Pastry Chef, spazio che propone pasticceria sabauda in stile Belle Epoque, con materie prime di eccellenza, particolarmente pensato per gli amanti del cioccolato di tutte le età. Inoltre, nei weekend ritornano gli appuntamenti golosi dei Laboratori, due momenti speciali dedicati ai bambini.

Mercatini di Natale ad Aosta

VALLE D'AOSTA - Mercatino Natale Aosta (foto Enrico Romanzi)-1734

Dal 24 novembre al 6 gennaio, Aosta inaugura il Marché Vert Noël, il mercatino natalizio allestito nella suggestiva cornice  del Teatro romano. Qui l’atmosfera tradizionale tipica del villaggio alpino e il fascino senza tempo dei resti romani si incontrano dando vita ad un connubio perfetto, ricco di storia e incanto. Un appuntamento imperdibile alla ricerca di idee regalo, ma anche per gustare prelibatezze tipiche del territorio e ammirare l’incantevole scenario dell’antico Teatro illuminato.

Festa della Micoula di Hône (7-9 dicembre)

La Micoula, un pane antico tradizionale della Valle D'Aosta
La Micoula, un pane antico tradizionale della Valle D’Aosta

Per i palati più tradizionalisti, da segnare in agenda l’8 dicembre sempre in Val d’Aosta è la festa della Micoula, la sagra del pane e mercatino che anima il borgo di Hône. La micoula è un pane di segale che si differenzia dal comune pane nero per la presenza di castagne, noci, fichi secchi, uva passa, e, talvolta, anche scaglie di cioccolato. Il mercatino, evento principale della festa si svolge l’ 8 dicembre: durante la giornata gli abitanti di Hône propongono dimostrazioni di impasto e cottura del pane.

Mercatini di Natale della Valtellina (dicembre 2018)

Tanti paesi, tante ricette tipiche e prodotti locali: sono i mercatini di Natale della Valtellina che per tutto l’inverno accompagnando il visitatore tra golosità e prodotti tipici valtellinesi. Per tutto dicembre, in date diverse a seconda delle varie località, da Bormi a Sondrio, da Aprica alla Valchiavenna, tra rappresentazioni dei Presepi Viventi, musica, atmosfere natalizie e tanta buona tavola da gustare e regalare agli amici.

Mercatini di Natale alla Birreria Pedavena (18,25.11.2018 e 2,8,9,16,23. 12.2018)

Se non è un mercatino natalizio per amanti della buona tavola questo…Tutta la magia del Natale nel parco della storica Birreria Pedavena ogni fine settimana fino al 23 dicembre. Artigianato, decorazioni, dolci, prodotti tipici. E ovviamente fiumi di birra.

Mercatino di Natale di Trento (24.11.2018 – 06.01-2019)

Mercatini di Natale gourmet anche a Trento
Mercatini di Natale gourmet anche a Trento

Qui si possono conoscere i sapori tipici del periodo del Trentino. In occasione del Natale di sviluppa tutta una serie di ricette della tradizione legate alla ricorrenza che si possono scoprire tra le 90 casette disseminate tra piazza Battisti e in piazza Fiera. Non solo quindi ai prodotti tipici della cucina trentina come canederli, speck, luganega, tortel, strudel bretzel e vini. Ma anche  lo Zelten, la torta del Natale ricca di frutta secca, la treccia mochena, dolci a base di castagne di stagione e biscotti di Natale . Da provare tra le bevande “scaccia-freddo” il Parampampoli a base di grappa, caffè, vino, zucchero, miele e altri aromi, e Mochen Brulé, la versione più dolce del vin brulé con piccoli frutti di Sant’Orsola, o i succhi realizzati con prodotti locali e brulé di mela.

Mercatini di Natale Bolzano (23.11.2018-06.01.2019)

Ci sono degli stand davvero interessanti in questo famoso mercatino natalizio, dove lo street food si lega all’alta qualità della cucina altoatesina e alle tradizioni locali, ma anche a uno stile gastronomico che racconta il ruolo di crocevia ricoperto da questa località in passato. Dove mangiare ai mercatini natalizi di Bolzano? Tra le tappe enogastronomiche da non perdere: lo stand Almhitt, dove gustare wirstel e panini imbottiti con formaggio fuso di malga, e l’Angolo delle Streghe, dove mordere un wirstel e panini con speck e formaggio. 

Mercatino di Natale di Merano (23.11.2018-06.01.2019)

Merano è famosa per l’attenzione che dedica alla cucina durante i suoi mercatini natalizi. Ecco due indirizzi dove mangiare: presso lo stand Uli70 si possono gustare specialità come il cervo con salsa di ginepro e mirtilli accompagnato da polenta bio e cavolo rosso alla mela stufato. Allo stand Peter e Markus 69 gli amanti del formaggio trovano la deliziosa crema di formaggio bio della Val Passiria con pane nero croccante

Foresta Natalizia a Lagundo (21.11.2018-06.01.2019)

Foresta natalizia Forst su Peer.tv

Considerato un “mercatino minore” in Alto Adige, non lo è affatto per la ricchezza dell’offerta gastronomica, tanto da dedicare ai sapori delle casette-chalet gourmet in collaborazione con la birra Forst (qui c’è la celebre Birreria del marchio). Immerse tra alberi decorati e focolari, nelle casette natalizie si trovano i piatti tradizionali altoatesini abbinati alle specialità birrarie Forst, come ad esempio la Birra di Natale Forst, creata appositamente per l’occasione.

Vipiteno (8-10.12.2018)

Dall’8 al 10 dicembre si può visitare, presso la stazione a monte della montagna del tempo libero di Monte Cavallo, il piccolo mercatino dei prodotti tipici locali, condotto con veri artigiani di Vipiteno. Qui c’è il meglio della gastronomica locale e si possono gustare alcune ricette tradizionali come la zuppa d’orzo, pane e salsicce, polenta e funghi, presso l’Hotel Posta.

Arezzo città del Natale (17.11.2018 – 26.12.2018)

Arezzo città del natale

La città toscana ospita il più grande mercatino tirolese dopo quelli del Tirolo. Arezzo accompagna al Natale con eventi e attrazioni e un’interessante proposta gastronomica che arricchisce la già ricca e deliziosa offerta della cucina locale. Piazza Grande ospita le 34 casette di legno de e una grande baita dove fare shopping per il Natale ma anche scoprire tanta gastronomia, prodotti tipici e le migliori birre del Tirolo. Tantissimi eventi, spettacoli e iniziative collaterali: la Casa di Babbo Natale nel palazzo di Fraternita, le cene in baita, i tour guidati del centro storico di Arezzo, i venerdì con musica e cocktail tirolesi. Al Prato, l’area verde che domina Arezzo, oltre alla grande ruota panoramica e alla pista del ghiaccio circolare di circa 120 metri, tra le cupole geodetiche a forma di igloo c’è anche un interessante ice bar. (qui tutto il programma http://cittadelnatale.comune.arezzo.it)

Gubbio Natale (17.11.2018- 06.01.2019)

Golosi? Gubbio è il mercatino di Natale giusto per voi. Qui si accende l’albero di Natale luminoso più grande del mondo e ci si diverte girando attorno alla fontana dei Matti. Ci sono anche il trenino turistico, la ruota panoramica, la slitta di Babbo Natale e molte altra attrazioni. Ma soprattutto: ci son i prodotti tipici umbri e un’area dedicata al cioccolato, Magia del Cioccolato, con maestri cioccolatieri che proporranno dimostrazioni e degustazioni. Non mancheranno sculture di cioccolato, giochi a tema e laboratori (La Magia del Cioccolato seguirà il seguente orario: dalle ore 14:00 alle ore 19:30. Presente al suo interno l’area baby care). Tutto il programma del Natale a Gubbio qui.  Sul sito l’organizzazione ha dedicato un’area ad hoc con consigli e info su dove mangiare a Gubbio durante l’evento. 

Matera Città del Natale (22-25 novembre 2018)

matera presepe vivente
La bellezza di Matera la conosciamo tutti. Ma sapevate anche che la Basilicata è tra i maggiori produttori di castagne in Italia?

Matera è speciale sotto il Natale. La futura città della cultura 2019 ospita ogni anno la rappresentazione suggestiva del Presepe Vivente ai Sassi. Dove mangiare? Al Castello Tramontano di Matera, in centro città, ci sono anche i mercatini natalizi dove sarà l’occasione di assaggiare le famose castagne locali, di cui la Basilicata è tra i principali produttori in Italia.  L’area da visitare è la zona fast food con i bocconi del conte e i dolci caratteristici del Natale,  degustazioni di vini e caldarroste. Il 22 Novembre, giorno di inizio del mercatini di Natale a Matera è anche un giorno speciale per scoprire un’altra tradizione gastronomica locale: nel giorno di Santa Lucia infatti vive la tradizione di preparare le pettole fritte dedicate proprio alla Santa. 

La gastronomia locale cambia di regione in regione ma anche di anno in anno. E’ affascinante scoprire le tipicità e le ricette della tradizione locali come cambiano nel periodo delle Feste e i Mercatini di Natale sono una bella occasione per scoprirlo. Se vuoi approfondire il tema, puoi anche continuare a leggere il nostro approfondimento sulla cucina regionale durante il Natale che trovi qui sotto.

Regione per regione cosa si mangia a Natale

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista