Il Gavi per Genova: un’iniziativa per gli sfollati del Ponte Morandi

Durante la Milano Wine Week, la Bottiglia Istituzionale Ventanni sarà proposta a offerta minima di 20 euro. Il ricavato in beneficenza per "Zena

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 08/10/2018

In occasione della prima edizione di Milano Wine Week, il Consorzio Tutela del Gavi porta a Milano la sua iniziativa Gavi per Genova: mercoledì 10 ottobre, con una degustazione presso l’enoteca San Pietro Milano (15€ ingresso), la bottiglia istituzionale realizzata dal Consorzio Tutela del Gavi per i vent’anni della DOCG sarà proposta in offerta minima a 20 euro.

Il ricavato, compreso anche l’incasso delle degustazioni  andrà agli sfollati del Ponte Morandi.

bottiglia Gavi docg

Le  cantine partecipanti

Giuseppe Rodinò rappresentante del Comitato degli Sfollati del Ponte Morandi commenta:

“L’iniziativa del Consorzio Tutela del Gavi ci ha particolarmente commosso: non ci aspettavamo che anche il mondo del vino pensasse a noi. Ci avete dimostrato non solo solidarietà ma soprattutto affetto e vicinanza. Questo ci fa capire che non siamo stati dimenticati e che per poter realizzare prestissimo il sogno di avere di nuovo una casa occorre restare tutti uniti.”

A prendere parte all’evento del Consorzio Tutela del Gavi sono 5 cantine: La Chiara di Dario e Simona Bergaglio, Marchese Luca Spinola, La Raia, Picollo Ernesto di Picollo Gianlorenzo e la stessa Tenuta San Pietro.

Il territorio del Gavi

Il Gavi e Genova sono ‘terre sorelle’. L’area di Gavi storicamente è l’entroterra di Genova. I Doria, gli Spinola, gli Adorno, i Malaspina, i Grimaldi, i Lomellini, nobili famiglie genovesi votate ai commerci oltremare si insediarono nell’Oltregiogo per la ricchezza e la fertilità della terra e trapiantarono nel Basso Piemonte quella ‘genovesità’ che ancora oggi si riscontra ovunque: nella disposizione a carruggi dei borghi, nell’appellativo Ligure associato a diversi comuni, nel dialetto parlato, ma soprattutto nella cucina tipica, a base di verdure e pesce che spiega la presenza in Piemonte, terra di rossi, di un grande Bianco, il Gavi Docg.
L’evento si inserisce tra gli appuntamenti istituzionali che Il Consorzio ha individuato per promuovere questa iniziativa. Il prossimo sarà il 13 e il 14 ottobre durante i Rolli Days a Genova presso Palazzo Nicolosio Lomellino.

Infine, i produttori del Gavi devolveranno inoltre un euro per ciascuna bottiglia di vino contrassegnata dal collarino “Gavi per Genova” venduta fino al 30 dicembre.

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista