ROMA, VETRINA DELLA BIRRA DI QUALITA’

PER LA PRIMA VOLTA NELLA CAPITALE UN CORSO TENUTO DA KUASKA, GURU DELLE BIRRE ARTIGIANALI PRESSO L’ENOTECA ACHILLI AL PARLAMENTO

24/01/2013

ROMA, VETRINA DELLA BIRRA DI QUALITA’
È il momento della birra. Chiara, Ambrata, Scura. Lager tedesche, Stout irlandesi, Bitter inglesi.

Ma, su tutte, le tante artigianali italiane, vero e proprio fenomeno che ha preso piede in questi ultimi anni come testimonia il crescente numero di locali dedicati a questa bevanda antica e nobilissima.

E Roma, in tal senso, rappresenta realmente, per interesse e consumo, la capitale italiana della birra di qualità. Anche per questo risulta particolarmente atteso il minicorso in quattro lezioni che verrà tenuto da Kuaska, vero e proprio guru della birra.

Teatro degli incontri sarà l’Enoteca Achilli al Parlamento, in via dei Prefetti 15. Partenza lunedì 28 gennaio e poi, di seguito, per altri due lunedì (4 e 11 febbraio) e gran finale con cena martedì 12 (sempre dalle 20.00 alle 22.00).

Ed è indicativo che un vero e proprio tempio del vino, con una cantina che presenta le più importanti e rare etichette al mondo, ospiti un corso dedicato alla birra.

 

Solo pochi anni fa sarebbe stata una cosa impensabile - spiega soddisfatto il mitico Kuaska, al secoloLorenzo Dabove - ma negli ultimi tempi l’attenzione degli Italiani per la birra di qualità è cresciuta in modo esponenziale. Oggi possiamo contare su oltre 500 produttori, tra microbirrerie e brewpub, e su degli standard qualitativi di altissimo livello. E con un pubblico di appassionati attento e curioso, capace di distinguere le differenze tra le tante etichette in commercio”.

Kuaska, che per la prima volta tiene un corso nella Capitale, è riconosciuto all’unanimità come il massimo esperto italiano del settore. Milanese solo di nascita, ma con forti radici liguri, Kuaska ha all’attivo molte pubblicazioni sull’argomento e vanta collaborazioni con le più accreditate testate di tutto il mondo. Giudice nei principali concorsi internazionali, Kuaska ha studiato per gli appassionati romani un percorso intrigante.

 

4 tappe, 16 grandi etichette e una cena finale curata da Davide Mazzoni, giovane e talentuoso chef dell’Enoteca Achilli Al Parlamento. Un luogo caro ai winelover non solo italiani che, per l’occasione, apre i battenti alla birra, spesso vista come la grande avversaria del vino.

In realtà - puntualizza Daniele Tagliaferri, proprietario del celebre locale - io credo che non ci sia rivalità tra prodotti di alta qualità ma solo una sana competizione. E le etichette che saranno presentate nel nostro corso vantano quattro quarti di nobiltà e sarà quindi un piacere degustarle e conoscerle”.

 

Quindi tutti pronti per un viaggio attraverso straordinarie birre provenienti dalla Germania, dal Regno Unito, dal Belgio, dagli Stati Uniti e, ovviamente, dall’Italia, considerata ormai a tutti gli effetti una delle realtà produttive più interessanti.

Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati ma anche per coloro che vogliono affacciarsi, con un insegnante d’eccezione, alla conoscenza del magico mondo della birra.

 

Le date

    28 gennaio ore 20.00 - 22.00

    4 febbraio ore 20.00 - 22.00

    11 febbraio ore 20.00 - 22.00

    12 febbraio ore 20.00 - 22.00

     

Info e prenotazioni:

Enoteca Achilli al Parlamento

Tel.: 06 6873446

E-mail: ristorante@enotecaalparlamento.it

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner