L’aperitivo ai tempi del Coronavirus: gli aperisocial di Ca’ del Poggio

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 24/03/2020

L’aperitivo ai tempi del coronavirus diventa virtuale. La scorsa settimana, Ca’ del Poggio Ristorante & Resort ha lanciato l’Aperisocial, un ciclo di incontri, il mercoledì e il sabato, in diretta Instagram, per parlare del territorio, delle sue bellezze, ma anche del difficile momento che stiamo vivendo.

Un salotto virtuale, idealmente collocato a San Pietro di Feletto, nel cuore delle colline del Prosecco riconosciute dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità, che ogni settimana coinvolge – rigorosamente da casa – due ospiti speciali.

La seconda settimana di AperiSocial si aprirà domani, mercoledì 25 marzo, alle ore 19, con lo scrittore Francesco Vidotto (www.francescovidotto.com). Il secondo momento, sabato 28 marzo, sempre alle ore 19, sarà invece dedicato al manager dello sport, Andrea Vidotti.  A fare idealmente gli onori di casa, Alberto Stocco, titolare di Ca’ del Poggio. Incontri virtuali, riflessioni reali. E sui tavoli, immancabile, una bottiglia di Prosecco, il simbolo di queste terre.   

AperiSocial è aperto a tutti. Chiunque potrà partecipare, facendo domande o lasciando commenti in diretta: sarà sufficiente collegarsi al profilo Instagram @cadelpoggio.it. Hashtag di riferimento, ovviamente, #iostoacasa.    

      

In allegato, foto di Alberto Stocco, titolare di Ca’ del Poggio.   

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista