Save The Panettone: salvare i dolci di Natale dallo spreco alimentare

Save The Panettone: il progetto per salvare i dolci di Natale dallo spreco alimentare

di Oriana Davini

Ultima Modifica: 12/01/2023

Salvare i dolci tipici di Natale, a partire dal panettone, pagandoli meno ed evitando così che cibo buono vada sprecato. Torna dal 12 gennaio Save The Panettone, terza edizione dell’iniziativa lanciata da Too Good To Go per evitare che panettoni, pandori, torroni e preparazioni salate caratteristiche delle feste finiscano nella spazzatura.

Gennaio è un mese denso di nuovi progetti: da un lato Veganuary, la sfida globale a mangiare vegano che sta conquistando anche l’Italia, dall’altro Save The Panettone 2023, che coinvolge le città di Milano, Roma e Palermo e oltre 100 esercizi commerciali in altri comuni da Nord a Sud.

Nel 2022, per dare qualche numero, in soli 10 giorni sono state salvate cinque tonnellate di alimenti, pari a 13 tonnellate di Co2 equivalente.

Magic Box natalizie

panettone-di-natale

Dal 12 al 22 gennaio 2023, gli utenti troveranno sull’app 6000 Magic Box a tema Save The Panettone, mille in più rispetto al 2022. All’interno, ci sono prodotti natalizi da salvare, perché è proprio tra Natale, Capodanno ed Epifania che aumenta lo spreco alimentare. L’obiettivo è superare i numero dell’anno scorso, salvando sei tonnellate di alimenti, pari a 15 tonnellate di CO2 equivalente.

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista

Giornalista specializzata in turismo e itinerari enogastronomici